Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Speciale Spider-Man Mania

By   /   21 Giugno 2012  /   Commenti disabilitati su Speciale Spider-Man Mania

Tra i pochi, anzi pochissimi, personaggi dei fumetti che possono vantare una notorietà planetaria c’è Spider-Man (o Uomo Ragno).  Tutto ciò è stato possibile grazie a una tradizione fumettistica che dura ininterrottamente da decine d’anni, per la precisione 50 anni, e che ha prodotto sopratutto  storie  di altissima qualità (anche se ce ne sono state anche di minor impatto e qualità per i lettori). Le prime avventure di Peter Parker (ovvero Spider-Man) sono ancora oggi dei capolavori nella storia del fumetto americano e mondiale. Ma la cosa che colpisce ancora di più è che moltissimi degli autori che vengono, giustamente, considerati delle icone del fumetto hanno esordito proprio sulle pagine di Spider-Man. Si tratta della testata  che ha consacrato autori del calibro di Erik Larsen, Todd McFarlane, John Romita padre John Romita Jr., Tim Sale, Sam Buscema, Rick Leonardi e tantissimi altri.

Quello che ha reso Spider-Man un personaggio “iconico”, oltre allo strabiliante design del personaggio rimasto praticamente identico all’originale, è che è il risultato del lavoro di due autori leggendari di nome Stan Lee e Steve Ditko. Fondamentale anche la grande quantità di apparizioni che il personaggio ha fatto nel corso della sua vita editoriale. Cartoni animati, Videogames, musica, ed ovviamente il cinema!

Di film su Spider-Man ce ne sono stati molti, escludendo gli ultimi diretti da Sam Raimi, tutti di livello molto basso, con Spider-Man che si arrampicava sui muri saltellando appeso ad un filo semi-invisibile ed effetti speciali ridicoli anche per l’epoca in cui erano stati girati.

Parlando dei 3 film diretti dal regista Sam Raimi possiamo dire che questa trilogia cinematografica ha finalmente portato con una certa dignità l’Uomo Ragno sullo schermo; certamente i puristi non hanno apprezzato certe scelte stilistiche e la gestione di alcuni personaggi storici della serie, in particolare all’interno dell’ultimo capitolo con L’uomo Sabbia e Venom, ma indubbiamente i tre film diretti da Raimi si sono rivelati tre Blockbuster incredibili. Adesso Spider-Man ritorna al cinema con un nuovo regista Marc Weeb ed un nuovo cast di protagonisti (Andrew Garfield, Emma Stone) e con un Reeboot, ovvero un rilancio della serie, che “azzera” completamente quanto visto nelle precedenti pellicole. Tale scelta comporterà che questo film racconterà di nuovo le origini del supereroe con la morte dello Zio Ben e la sua celebre frase “da grandi poteri derivano grandi responsabilità”.

Molti fans del film magari vorrebbero approfondire il personaggio, per farlo il modo migliore è recarsi in fumetteria o in edicola e cercare Spider-Man. Per semplificare un pochino la “caccia” alle opere migliori del Ragno segnalo le “Spider-perle” che non possono mancare nella collezione di un Ragno Fans DOC e inoltre la Panini sta facendo uscire in edicola Amazing Spider-Man dal numero 1 per attrarre i giovani lettori. Infatti ha cambiato il nome della serie originale e l’ha fatta ripartire dal primo numero con la speranza che il film in uscita sia una spinta per attirare nuovi lettori. Per i più appassionati in fumetteria si può trovare anche l’edizione Variant con copertina in pvc di Joe Quesada. La Panini aveva già tentato questa strada per conquistare lettori in occasione di film a tema supereroistico facendo ripartire dal numero uno gli X-men, Wolverine e l’Uomo Ragno.

Sapendo  che Spider-Man sta nuovamente partendo dal numero uno vi sembra che sia stata una strategia editoriale di successo? Per quel che mi riguarda credo che tra poco lo vederemo in edicola con la vecchia numerazione come già accaduto in passato con gli altri tentativi!

Partiamo con le storie classiche di Peter Parker.

Spider-Man Collection con le storie dei migliori e tuttora insuperabili autori dell’Uomo Ragno. Se volete leggere le avventure del Ragno scritte da Stan Lee e disegnate da Ditko, Romita e tanti altri questi sono i volumetti che dovete procurarvi.

Altre avventure che hanno fatto la storia del personaggio sono quelle ideate da D. Michelinie e Todd McFarlane, storie che introducono il famoso simbionte noto come Venom che sconvolgerà la vita matrimoniale di Peter Parker.

Queste vicende in vista dell’uscita nei cinema italiani del film stanno per essere riproposte in un volume di lusso della serie Omnibus contenente tutta la saga.

Altra serie di volumi di grande interesse per i lettori sono quelli della serie 100% Marvel contenenti la gestione di M.J. Staczynski e J. Romita Jr. con Spider-Man alle prese con scoperte “magiche” sui suoi poteri e sulle tante entità che nel corso del tempo si sono potute fregiare del simbolo del ragno.

Per i lettori più giovani la Marvel anni fa inizio la pubblicazione di Ultimate Spider-Man con un Uomo Ragno adolescente alle prese con i problemi e le tematiche dei giorni nostri, proprio in questi mesi la collana Ultimate Spider-Man è ripartita dal numero 1 con un nuovo protagonista (non più Peter Parker) ed una disegnatrice Italiana di nome Sara Pichelli dal grandissimo talento grafico. Un’occasione da non perdere per tutti quei lettori spaventati da 50 anni di storie da recuperare.

Durante gli anni  ’90 venne creato un universo “futuristico” in cui tutti i personaggi Marvel venivano rivisti in versione futura. L’anno in cui questi eroi vivevano le proprie avventure dava anche il nome alle varie serie: il 2099.

Tra le serie di maggior successo c’è stata quella dell’Uomo Ragno 2099 frutto della mente geniale di Peter David e del disegnatore Rick Leonardi, che ideo uno Spider-Man ancora oggi amatissimo dai lettori dell’epoca, che la Panini ha deciso di ristampare in un volume brossurato.

Ovviamente non può mancare il volume da collezione della serie “Io sono”; in questo caso specifico Io sono L’uomo Ragno in cui vengono raccolte, in un elegante tomo cartonato, le migliori storie  realizzate su Spider-Man.

Un consiglio da veri intenditori è l’acquisto del volume americano edito dalla IDW dal titolo: John Romita’s The Amazing Spider-Man: Artist’s Edition un volume che definire prezioso è dir poco! Un volume che riproduce in formato originale ed in bianco e nero le tavole disegnate da Romita; un’occasione imperdibile per poter vedere il grande valore artistico di uno dei più grandi disegnatori  della Marvel.

Sicuramente L’uomo Ragno è e rimane uno dei personaggi più amati dal pubblico (di tutte le età) per via della sua umanità e per la grandezza delle imprese che un ragazzo, ancora liceale, riesce a compiere spesso confrontandosi con nemici temibili.

E come diceva il saggio Zio Ben al giovane ed incerto Peter Parker: “ Da grandi poteri derivano grandi responsabilità”

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Nasce Moleste: collettivo per la parità di genere nel fumetto

Read More →