Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Attualità  >  Current Article

Chili di troppo per cani e gatti

By   /   12 Giugno 2012  /   Commenti disabilitati su Chili di troppo per cani e gatti

È una notizia che riguarda da vicino anche i tanti proprietari di cani e gatti italiani quella giuntaci recentemente da oltre Oceano.

L’Association for Pet Obesity Prevention ha comunicato infatti che il 53% dei cani e il 55% dei gatti che vivono nelle case dei cittadini americani è decisamente in soprappeso.

La causa è da collegare da un lato al progresso e all’eccesso di cibo e dall’altro alla scarsa attività fisica degli amici a quattro zampe.

Colpisce il fatto che il problema del soprappeso dell’uomo moderno si sia automaticamente trasferito sugli animali domestici, i quali sono soggetti agli stessi rischi: probabilità di contrarre diabete, artrite, pressione arteriosa alta e alcuni tipi di tumore.

Per gli animali in eccesso di peso si parla addirittura di accorciamento della durata della vita di due o tre anni. Non è infine da trascurare neppure il danno economico in termini di maggiore spesa di mantenimento e assistenza per le tasche dei tanti amanti degli animali domestici.

La statistica americana può essere ribaltata sull’Italia, dove gli amici cani e gatti non sono da meno in termini di soprappeso. L’eccesso di peso sta diventando una normalità al punto che spesso i proprietari degli animali non si rendono assolutamente conto del fenomeno.

La morale è che bisognerebbe in primis fare leva sulla coscienza degli uomini e poi provvedere a ricondurre cani e gatti verso una vita più salutare, caratterizzata dall’assunzione di una quantità limitata di cibi ipercalorici e da una proporzionata attività fisica. Ci riusciremo?

di Aurora Portesio  

    Print       Email

You might also like...

L’emozione di Bovino, dove si fondono fascino e poesia

Read More →