Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Canoa - Canottaggio  >  Current Article

Naufraga il remo “rosa” azzurro sul Rotsee

By   /   23 Maggio 2012  /   Commenti disabilitati su Naufraga il remo “rosa” azzurro sul Rotsee

Ospitiamo un commento alla debacle del remo femminile italiano al termine delle prove di riparazione di Lucerna per la qualificazione olimpica del canottaggio alle Olimpiadi di Londra 2012.

Era stato annunciato come il mago che avrebbe lanciato (o rilanciato, visto che anche prima di Lui qualcosa di buono era stato fatto…) in alta quota il canottaggio ‘rosa’ italiano.

A giudicare dai risultati, invece, l’olandese Josy (Johannes Agnes Maria) Verdonkschot, da quattro anni commissario tecnico del settore femminile, subentrato a Luigi De Lucia, ha concluso il quadriennio con un buco nell’acqua visto che i ‘suoi’ equipaggi hanno fallito tutti la qualificazione per i Giochi di Londra mentre l’unica barca ad aver conquistato il pass è il due senza femminile di Claudia Wurzel e Sara Bertolasi: equipaggio societario della Lario Sinigaglia Como.

Complimenti alle ragazze, all’allenatore Stefano Fraquelli e alla società del presidente Enzo Molteni; anzi, complimenti doppi perché è la prima volta che una barca di punta femminile italiana si qualifica per un’Olimpiade.

Franco Morabito, Presidente AGICC

    Print       Email

You might also like...

Cancellate tutte le prove di canottaggio valide per le qualificazioni alla Coppa del Mondo

Read More →