Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Playoff NBA. I Thunder asfaltano i Lakers, Phila sbanca Boston

By   /   15 Maggio 2012  /   Commenti disabilitati su Playoff NBA. I Thunder asfaltano i Lakers, Phila sbanca Boston

Clamoroso tonfo dei Los Angeles Lakers nella prima partita della serie di semifinale della Western Conference contro gli Oklahoma City Thunder. Gli uomini di coach Mike Brown sono incappati in una serata storta, stortissima, alla Chesapeake Energy Arena di Oklahoma City dove sono stati sconfitti con un pesante passivo di 29 punti (119-90).

Per i Lakers male Bryant, limitato a 20 punti con 7/18 al tiro dalla difesa dei Thunder, ma soprattutto Pau Gasol (10 punti) che ha sofferto enormemente la difesa asfissiante di Serge Ibaka. Oklahoma  può contare invece sui 52 punti complessivi della coppia Westbrook-Durant e sui 17, venendo dalla panchina, del Sixth Man of th Year, James Harden.

Nella Eastern Conference, invece, i Philadelphia 76ers colgono un’importantissima vittoria (82-81) sul campo dei Boston Celtics impattando la serie sull’1-1. Per i Sixers è decisiva la penetrazione di Evan Turner a poco meno di 40 secondi dalla sirena finale alla quale fa seguito il 2 su 2 di Jodie Meeks dalla lunetta. Ottima prova, ancora una volta, per Jrue Holiday (18 punti) che continua a dare segnali di crescita dopo i progressi messi in mostra nella serie precedente con i Chicago Bulls.

Ai Celtics non bastano la doppia-doppia di Kevin Garnett (15 punti e 12 rimbalzi) e i 17 punti di Ray Allen che fino all’ultimo ha tentato di tenere in partita i suoi. Ora la serie si sposterà a Philadelphia per gara 3 e 4. I Sixers promettono battaglia e hanno già dimostrato nei primi due atti della serie di essere in grado di mettere in grande difficoltà i favoriti Celtics.

di Andrea Centenari
follow me on Twitter

    Print       Email

You might also like...

GP Suzuka – Giappone: l’analisi della gara

Read More →