Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Attualità  >  Current Article

La Giornata Europea in memoria dei Giusti

By   /   10 maggio 2012  /   Commenti disabilitati

Una giornata dedicata a coloro che si sono opposti e si oppongono ai totalitarismi e lottano a difesa dei diritti umani. Oggi il Parlamento europeo, riunito in sessione plenaria a Bruxelles, ha istituito la “Giornata Europea in memoria dei Giusti”, ratificando la dichiarazione presentata lo scorso gennaio dagli europarlamentari Gabriele Albertini, Lena Kolarska-Bobinska, Niccolò Rinaldi e David-Maria Sassoli, che avevano raccolto l’appello lanciato nei mesi scorsi dall’associazione onlus “Gariwo – La foresta dei Giusti”, presieduta dal saggista e scrittore Gabriele Nissim.

Il giorno dedicato ai Giusti sarà il 6 marzo, per rendere omaggio a Moshe Bejski, presidente della commissione dei Giusti di Yad Vashem, l’Ente nazionale israeliano per la Memoria della Shoah, scomparso proprio il 6 marzo 2007.

Da oggi il concetto di ‘giusto’, nato per ricordare chi ha salvato degli ebrei dalla ‘soluzione finale’, diventa patrimonio di tutta l’umanità” ha sottolineato Albertini. “Gli eurodeputati italiani e polacchi hanno oggi scritto assieme una pagina importante al Parlamento Europeo dopo una lunga battaglia condotta assieme a Gariwo”, ha commentato il presidente dell’associazione, sottolineando che “per la prima volta nella storia europea, viene ricordata la memoria del bene e l’opera di uomini e donne che hanno salvato la dignità umana durante i genocidi e i totalitarismi”.

Un modo per ricordare donne e uomini che hanno lottato e difeso i diritti umani nel corso della storia.

di Elisa Cassinelli

    Print       Email

You might also like...

La consegna del volume a papa Francesco

A Lampedusa i testi sacri diventano un libro

Read More →