Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Playoff NBA. Rondo trascina i Celtics, i Sixers domano i Bulls, Lakers ko

By   /   5 Maggio 2012  /   Commenti disabilitati su Playoff NBA. Rondo trascina i Celtics, i Sixers domano i Bulls, Lakers ko

Tre vittorie casalinghe su tre partite disputate nella notte nei playoff NBA.

I Boston Celtics hanno superato, dopo un tempo supplementare, gli Atlanta Hawks in gara 3 imponendosi con il punteggio di 90-84. Il grande protagonista in casa Celtics è stato Rajon Rondo. Il playmaker, dopo aver saltato per squalifica gara 2 dopo l’espulsione di gara 1, ha fornito una prestazione da vero leader, mettendo insieme una tripla doppia fatta di 17 punti, 14 rimbalzi e 12 assist.

Nelle fila di Boston si è rivisto anche Ray Allen (13 punti per lui), al rientro dopo un mese dall’infortunio alla caviglia destra. Dall’altra parte gli Hawks, privi dell’infortunato Josh Smith, si sono affidati alle invenzioni offensive di Joe Johnson (29 punti) e di Jeff Teague (23 punti) senza ottenere il risultato sperato. Nel primo tempo si è rivisto, anche, un ottimo Tracy McGrady (12 punti), condizionato, però, per il resto della partita da una lieve distorsione alla caviglia.

A Philadelphia, i Sixers hanno fatto valere il fattore campo con i Chicago Bulls (79-74) , sempre orfani del loro leader Derrick Rose. I Bulls si sono ritrovati avanti anche di 11 punti ma si sono dovuti arrendere di fronte alla freschezza atletica di Iguodala e compagni. Evan Turner (16 punti) e Jrue Holiday (17 punti) hanno continuato a mostrare i progressi delle ultime partite mente Spencer Hawes con i suoi 21 punti ha scritto il suo nuovo carrer-high personale nei playoff. Ai Bulls non basta la doppia doppia (18 punti e 10 rimbalzi) di Carlos Boozer.

Nell’ultima sfida di giornata i Denver Nuggets hanno centrato una preziosa vittoria (99-84) contro i Los Angeles Lakers che gli permette di accorciare le distanze nella serie portandosi sull’1-2. Il mattatore dei Lakers è stato Ty Lawson (25 punti) che con le sue penetrazioni e la sua velocità ha messo in grave difficoltà la difesa dei gialloviola. Kobe Bryant ha faticato a trovare il ritmo in attacco e ha chiuso con un pessimo 7/23 al tiro dal campo (22 punti). 13 punti e 6 rimbalzi, invece, per Danilo Gallinari.

Questa la situazione nelle varie serie del primo turno dei playoff:

Western Conference
San Antonio Spurs (1) – Utah Jazz (8) 2-0
Oklahoma City Thunder (2) – Dallas Mavericks (7) 3-0
Los Angeles Lakers (3) – Denver Nuggets (6) 1-2
Memphis Grizzlies (4) – Los Angeles Clippers (5) 1-1

Eastern Conference
Chicago Bulls (1) – Philadelphia 76ers (8) 1-2
Miami Heat (2) – New York Knicks (7) 3-0
Indiana Pacers (3) – Orlando Magic (6) 2-1
Boston Celtics (4) – Atlanta Hawks (5) 2-1

di Andrea Centenari
follow me on Twitter

    Print       Email

You might also like...

Gran Premio di Abu Dhabi

Read More →