Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Siria, Consiglio di sicurezza Onu approva risoluzione per invio osservatori

By   /   14 aprile 2012  /   Commenti disabilitati

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha approvato all’unanimità l’invio di osservatori in Siria per sorvegliare il reale stato del cessate il fuoco nel Paese. Secondo la risoluzione 2042 adottata oggi, un gruppo composto da 30 osservatori dovrà monitorare il cessate il fuoco entrato in vigore giovedì scorso. Il team dovrebbe partire al più presto, già nelle prossime ore. Questa missione dovrà essere il preludio di un’operazione più ampia della quale potrebbero far parte 250 osservatori. Il Consiglio di sicurezza ha inoltre annunciato nuove azioni se il regime non rispetterà la risoluzione.

E’ la prima volta dall’inizio della crisi siriana che il Consiglio di Sicurezza riesce ad approvare una risoluzione e all’unanimità.  Russia e Cina infatti, avevano bloccato in due precedenti occasioni le bozze di risoluzioni del Consiglio. Oggi però hanno dato il loro assenso al termine di difficili trattative.

Nonostante il cessate il fuoco, entrato formalmente in vigore giovedì 12 aprile, si contano vittime a Homs e ad Aleppo. Il fatto che a tre giorni dall’entrata in vigore della tregua in Siria si continui a morire, per gli Usa solleva “gravi dubbi” sull’effettivo impegno “del regime a porre fine alle violenze”, ha dichiarato l’ambasciatore americano all’Onu, Susan Rice dopo l’approvazione della risoluzione.

di Elisa Cassinelli

    Print       Email

You might also like...

Centcom

Oltre 1.700 bombe sganciate sui militati Jihadisti dello Stato Islamico

Read More →