Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Altri sport  >  Current Article

NHL. I Predators espugnano Phoenix, vittorie interne per Sabres e Avalanches

By   /   13 Marzo 2012  /   Commenti disabilitati su NHL. I Predators espugnano Phoenix, vittorie interne per Sabres e Avalanches

Sono quattro le partite disputate nella notte NHL.

I Nashville Predators proseguono la loro striscia positiva centrando la terza vittoria consecutiva sul ghiaccio dei Phoenix Coyotes. Sono necessari gli shootout per decretare il vincitore dopo una partita a dir poco spettacolare con i Coyotes costretti ad inseguire fin dalla fine del primo periodo quando è il perfetto contropiede dei Predators a mandare in rete Martin Erat.
Phoenix risponde prontamente dopo soli 48 secondi dall’inizio del secondo periodo pareggiando i conti con Daymond Langkow prima del nuovo vantaggio degli ospiti firmato da Mike Fisher.
Dopo il provvisorio pareggio di Keith Yandl, i Predators provano l’allungo definitivo con i gol di Francis Bouillon e Craig Smith che portano Nashville sul 4-2.
Sono i gol di Oliver Ekman-Larsson e Raffi Torres a mandare la contesa prima ai supplementari (terminati senza reti) e poi a gli shootout dove sarà decisiva la rete di Andrei Kostitsyn ma, soprattutto, i tre errori su tre conclusioni dei Coyotes.
Con questo successo Nashville consolida il suo quinto posto nella Western Conference a +7 sui più diretti inseguitori, i Chicago Blackhawks mentre Phoenix rimane al settimo posto.

Ad approfittare della sconfitta dei Coyotes sono i Colorado Avalanches e i San José Sharks, entrambe a caccia di un buon posizionamento nella griglia playoff della Western Confernce.
Gli Avalanches hanno superato in casa gli Anaheim Ducks per 3-2 dopo i tempi supplementari mentre gli Sharks sono andati ad espugnare il campo degli Edmonton Oilers sempre col punteggio di 3-2.

Vittoria più sofferta del previsto, invece, per i Buffalo Sabres sui Montreal Canadiens, fanalino di coda nella Eastern Conference. Decisivo il gol nell’overtime di Tyler Myers che fissa il punteggio sul 3-2 in favore di Buffalo che si porta così a -2 dall’ottavo posto a Est, al momento, occupato dai Washington Capitals.

di Andrea Centenari
follow me on Twitter

    Print       Email

You might also like...

Settebello: derubato della possibile finale

Read More →