Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Milan e Juventus continuano la corsa tricolore

By   /   3 March 2012  /   Comments Off

Continua la sfida a distanza tra Milan e Juventus. Dopo una settimana di polemiche, legate all’arbitraggio di Tagliavento, finalmente è il tempo del calcio giocato. Le due candidate al titolo sono le protagoniste degli anticipi della 26° giornata, un turno che potrebbe risultare decisivo per l’assegnazione del tricolore. Alla vigilia le due squadre sono divise da un solo punto, con i bianconeri che devono ancora recuperare la partita di Bologna.

Il Milan passeggia su un Palermo decimato dalle assenze. Alla vigilia del ritorno di Champions contro l’Arsenal mister Allegri riceve le conferme che aspettava. I rossoneri sono in grande salute e ci mettono appena 45 minuti per sbrigare la pratica rosanero. Ibrahimovic torna dopo lo stop per squalifica ed è il grande protagonista al Barbera. Tre reti, una per ogni turno di stop, confermano quanto sia devastante l’attaccante svedese. La quarta segnatura, nel secondo tempo, porta la firma di Thiago Silva.

La Juventus pareggia contro il Chievo: un punteggio che, episodi a parte, conferma il verdetto del campo. Ancora una volta infatti sono le decisioni dell’arbitro a far discutere. De Ceglie fissa il vantaggio bianconero ma è in posizione irregolare. Drame segna il pari a 15′ dalla fine, ma il senegalese rimane in campo nonostante un intervento falloso che avrebbe potuto costargli il secondo giallo. La Juventus deve recriminare per l’ormai cronica incapacità di non saper sfruttare le tante azioni da gol prodotte. Nel primo tempo il Chievo rimane in partita anche grazie a un’ottimo Sorrentino. Nel secondo tempo i veronesi giocano da pari contro i bianconeri e meritano il punto.

di Luca Paradiso

    Print       Email

You might also like...

Torino

Impresa Torino, tra le grandi dell’Europa League

Read More →