Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

SuperZelda la vita disegnata di Zelda Fitzgerald

By   /   23 febbraio 2012  /   Commenti disabilitati

Alcune volte le librerie sono fonte di grandi sorprese, per chi ama i fumetti, l’ultima in ordine cronologica è stata, per me, SuperZelda della casa editrice Minimun Fax.
SuperZelda, lo dico per chiarezza, non c’entra nulla con il famoso personaggio della Nintendo, anche se a suo modo Zelda Fitzgerald è stata una principessa.

Questa Graphic Novel ci narra la vita di Zelda, del suo incontro con  Francis Scott Fitzgerald, del loro matrimonio e della loro vita insieme, tra alti e bassi, fino al drammatico epilogo dell’esistenza di Zelda.
La peculiarità di questo volume è data dalle fonti utilizzate per scrivere la biografia  a fumetti di Zelda. Infatti i due autori, per rendere questo fumetto unico, si sono avvalsi di una grande quantità di documenti storici, lettere, scritti, cartoline, fotografie e tanto altro materiale ancora, presentando la storia dei Fitzgerald fedele e realistica.
Un ruolo importante, in tutto questo, è stato svolto dai romanzi di Scott Fitzgerard spesso ispirati dalla moglie e dalle sue “stranezze” artistiche.
In effetti, la figura di Zelda, oltre ad essere fonte di ispirazione per il marito fu anche una delle prime icone Fashion della storia; una innovatrice dell’immagine della donna di successo e una delle prime figure pubbliche di donna “forte” ed indipendente.

Questo volume è opera di due autori italiani Tiziana Lo Porto (sceneggiatura) e Daniele Marotta (disegni).  Anche se questa è la loro prima esperienza con una Graphic Novel il duo Lo Porto e Marotta si dimostrano in possesso di una talento cristallino.
La storia scritta dalla Lo Porto procede sempre con un buon ritmo e la caratterizzazione dei personaggi è a mio avviso ottima.
I disegni, caratterizzati da una colorazione monocromatica celeste, sono un mix particolarmente riuscito di minimalismo alla Gipi e dell’ Igort visto all’opera sul bellissimo “5 è il numero perfetto”.
Inoltre lo storytelling di Marotta si sposa perfettamente con la narrazione di Lo Porto rendendo la lettura di questo fumetto un vero piacere.

Dal punto di vista editoriale il lavoro della casa editrice Minumun Fax è buono, classico il formato tascabile adottato in quasi tutte le loro pubblicazioni e buoni i materiali impiegati, anche se un volume così interessante avrebbe meritato una versione “over size” per poter godere al meglio delle tavole di Marotta.

SuperZelda è probabilmente uno delle migliori Graphic Novel italiane dell’anno, esempio lampante che il fumetto può essere un grande modo per raccontare la storia, i suoi protagonisti e la cultura.

Un libro che consiglio tutti, in  particolare a chi non legge fumetti ed è rimasto alla concezione antiquata di fumetto come forma minore di letteratura. Spero che questi ultimi, dopo aver letto questo volume, cambieranno idea.

SuperZelda, edizione Minimun Fax, Brossurato,Pag. 170, a colori, euro 15,00

Di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Lk3

Locke & Key vol.5 Ingranaggi

Read More →