Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

La formazione di Villas Boas… pretattica o gaffe?

By   /   21 Febbraio 2012  /   Commenti disabilitati su La formazione di Villas Boas… pretattica o gaffe?

Napoli sta vivendo un’attesa sposmodica. L’andata degli ottavi di Champions League è un evento unico per il capoluogo campano. Un’intera città è pronta a sostenere gli azzurri nella difficile gara contro il Chelsea. Il San Paolo è già esaurito da diverse settimane e i richiami a San Gennaro ormai si sprecano.

Partita difficile per la squadra di Mazzarri. Il Chelsea è un club abituato a sfide di questo tipo e, anche se in grande difficoltà, potrebbe mettere in campo l’orgoglio della grande squadra. Villas Boas sta vivendo un periodo complicato, tra risultati non all’altezza delle aspettative e rapporti difficili con i big dello spogliatoio. Arrivato per rinverdire i fasti del passato mourinhano, lo Special Two sta naufragando verso un anonimato che a Stamford Bridge non conoscono da diversi anni.

Come l’illustre predecessore AVB potrebbe aver deciso di “scherzare con l’avversario”. Nell’hotel dove il Chelsea ha pernottato è stato infatti ritrovato un foglio con tanto di formazione del Chelsea. Un appunto dimenticato dopo la riunione tecnica da parte del tecnico portoghese o un tentativo di depistaggio?

Se davvero quella ritrovata è la formazione anti-Napoli, Villas Boas avrebbe deciso di puntare sul tridente rapido formato da Mata, Sturridge e Ramires, con l’esclusione di Drogba e di Torres. A centrocampo Essien garantirebbe copertura e muscoli, con Lampard pronto ad inserirsi. In difesa torna capitan Terry che affiancherà Cahill.

di Luca Paradiso

    Print       Email

You might also like...

Champions League: Salisburgo – Napoli. L’analisi

Read More →