Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

Vasco non va in pensione

By   /   8 Febbraio 2012  /   Commenti disabilitati su Vasco non va in pensione

60 candeline sono tante o sono poche: dipende da come ci si sente, da ciò che si fa, ma soprattutto dalla voglia che si ha di fare. Il rocker più amato d’Italia sicuramente di voglia di fare ne ha ancora tanta e la sua produzione non risente certo di questa età che avanza.

Certamente non è alla pensione che pensa Vasco, nonostante il suo forzato allontanamento dal palcoscenico per motivi di salute. Lui in fondo non ha età, come non la hanno le sue canzoni ne’ i suoi fans ed è forse per questo che Zocca (il suo paese natale) lo ha festeggiato solennemente e in grande stile. Un compleanno importante per il mondo della musica italiana: lui grande tifoso interista dichiara solo che “i 60 anni per un rocker non sono più l’approdo che coincide  col pensionamento della creatività. Magari, più semplicemente, solo l’occasione per prendersela più comoda”.

Si mettesse pure comodo, allora, ma non in pensione, Vasco Rossi, purché riesca a fare in modo di non privarci delle sue canzoni, della sua poesia, del suo stile inconfondibile che man mano che passano gli anni diventa, se possibile, sempre più raffinato, spesso emozionante. Una musica cui ci ha abituati, ma a cui non siamo disposti a rinunciare.

Diciamo pure in pantofole, ma col suo immancabile cappellino, sinonimo, per lui, di un uomo alla continua ricerca del bello e di emozioni da trasmettere: il suo pubblico sa aspettare e non gli metterà fretta. Auguri Vasco!

Alga Madìa


    Print       Email

You might also like...

Covid-19: quali le differenze dall’influenza?

Read More →