Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Rugby  >  Current Article

Italrugby: due cambi in vista dell’Inghilterra

By   /   8 Febbraio 2012  /   Commenti disabilitati su Italrugby: due cambi in vista dell’Inghilterra

Il commissario tecnico azzurro Brunel ha reso noto il XV che scenderà in campo sabato pomeriggio contro l’Inghilterra nel secondo match del Sei Nazioni. Dopo la sconfitta all’esordio contro la Francia l’allenatore ha deciso di effettuare due cambi nello schieramento iniziale. Gonzalo Canale prenderà il posto di Alberto Sgarbi, mentre Marco Bortolami darà il cambio a Cornelius van Zyl. Novità anche in panchina: fuori Del Fava, Favaro e lo stesso Sgarbi. Al loro posto, pronti a buttarsi nella mischia, ci saranno Pavanello, Bergamasco e Morisi. Per quest’ultimo, appena diciottenne, è il debutto assoluto in maglia azzurra.

La partita assume un’importanza fondamentale per il cammino nel torneo, dato che in questa edizione i nostri avranno solo due match in casa. La scelta dell’Olimpico, al posto del Flaminio, rappresenta un’ulteriore banco di prova per l’intero movimento. Per il momento la risposta del pubblico è stata sorprendente, con il sold out già raggiunto da diverse settimane. Si teme il maltempo sulla Capitale, con possibile ghiaccio nei dintorni dello stadio.

A proposito dello stadio, nei giorni scorsi Antonio Pavanello aveva rivolto un pensiero al Flaminio, sperando di trovare nell’Olimpico quel qualcosa in più che solo 70mila tifosi possono assicurare: “Il Flaminio era bello e caldo, ma sicuramente se a spingerti sono in settantamila e non in trentamila, la differenza si sente”.

Questo il XV azzurro: Masi, Venditti, Benvenuti, Canale, McLean, Burton, Gori, Parisse, Barbieri, Zanni, Bortolami, Geldenhuys; Castrogiovanni, Ghiraldini, Lo Cicero.

di Luca Paradiso

    Print       Email

You might also like...

The last dance e la jersey mania

Read More →