Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Serie A. Siena prima nonostante le polemiche

By   /   12 Dicembre 2011  /   Commenti disabilitati su Serie A. Siena prima nonostante le polemiche

La Montepaschi Siena continua a vincere, anche in campionato, nonostante le pesanti assenze per infortunio di Lavrinovic, McCalebb e Kaukenas. Gli uomini di Simone Pianigiani hanno bisogno, però, di un tempo supplementare per avere la maglie su una Sidigas Avellino mai doma.

Siena deve ringraziare Igor Rakocevic autore di 26 punti mentre ad Avellino non bastano i 17 punti con 20 rimbalzi di Linton Johnson. La Montepaschi si impone per 83-77 tra le contestazioni avellinesi nei confronti della terna arbitrale, rea di essere troppo succube dei campioni d’Italia in carica, e mantiene la vetta solitaria della classifica a quota 16 punti (+2 su Milano e sulla sorpresa Biella).

Il coach degli irpini, Frank Vitucci non è riuscito proprio a digerire la sconfitta: “Favori a Siena? Tanti lo pensano ma nessuno ha il coraggio di dirlo. E’ stata una gara che, per noi, era impossibile vincere– accusa Vitucci ai microfoni di Radio Sportiva – Una serie di episodi così negativa che non avevo mai visto e che si ricorderà a lungo. Togliere meriti a Siena non è giusto, ma noi abbiamo giocato alla pari se non meglio. La vittoria ci è stata negata”.
“L’arbitraggio è stato a favore di una squadra che di favori non ne ha bisogno
. Siena è la migliore ma gli arbitri l’hanno aiutata. Il basket, in Italia, ha da anni una sola grande, quindi la sudditanza pesa ancora di più”.

In difesa di Siena, oggi, il capitano dei toscani, Shaun Stonerook ha dichiarato via Twitter: “E’ incredibile pensare che noi vinciamo solo perché gli arbitri ci aiutano. Mai perchè siamo bravi o gli avversari giocano male. Gli arbitri commettono degli errori, sono umani. Commettono gli stessi errori sia da una parte sia dall’altra. La gente vede solo quello che vuole vedere”.

La polemica è accesa e promette di incendiare ulteriormente un campionato che sembra essere leggermente più equilibrato del solito con Milano, Cantù e la sorpresa Biella che possono dare fastidio ai Campioni d’Italia per il primato in campionato.

Questi i risultati della decima giornata di Serie A:
Angelico Biella – Canadian Solar Bologna 83-78
Benetton Treviso – Acea Roma 93-79 
Bennet Cantù – Banca Tercas Teramo 84-76 
Sidigas Avellino – Montepaschi Siena 77-83 
Scavolini Siviglia Pesaro – Fabi Shoes Montegranaro 68-71 
Banco di Sardegna Sassari – Cimberio Varese 90-79
Vanoli Braga Cremona – Pepsi Caserta 77-70 
Umana Venezia – EA7 Emporio Armani Milano 66-72

di Andrea Centenari
follow me on Twitter

    Print       Email

You might also like...

The last dance e la jersey mania

Read More →