Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Boxe  >  Current Article

L’ex campione del mondo Joe Frazier è in fin di vita

By   /   7 Novembre 2011  /   Commenti disabilitati su L’ex campione del mondo Joe Frazier è in fin di vita

Il grande ex pugile Joe Frazier, campione dei pesi massimi e oro olimpico a Tokio nel 1964, protagonista di tre incontri epici contro Muhammad Ali, è gravemente ammalato di tumore al fegato. La malattia, diagnosticata circa un mese fa, ha costretto “Smokin’ Joe” al ricovero d’urgenza in uno ospizio di Filadelfia. La notizia è stata data dal suo manager Leslie Wolff.

L’ex campione dei pesi massimi, oggi 67enne, aveva un gancio sinistro devastante e nella sua carriera ha collezionato 32 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte.

Figlio di un mezzadro del Sud Carolina, ha combattuto durante l’epoca d’oro dei pesi massimi, battendo pugili di grande spessore come George Foreman, Oscar Bonavena, Joe Bugner e Jimmy Ellis.

Ma alla storia sono passati i suoi tre incontri con Muhammad Ali. Nel 1971, nell’ “Incontro del secolo” al Madison Square Garden di New York, al 15esimo round Frazier mise al tappeto Ali con uno dei suoi famosi e micidiali ganci sinistri alla mascella. Questa fu la prima sconfittada professionista del grande Ali.

La rivincita, su 12 riprese, fu vinto da Ali, nel gennaio 1974. Il terzo match, il leggendario “Thrilla in Manilla” (Brivido a Manila) combattuto appena fuori della capitale delle Filippine nel 1975 vide ancora il successo di Ali. In quest’ultimo match Ali vinse per KO tecnico. Dopo aver perso i primi round, Frazier si riprese mettendo in seria difficoltà Ali, ma alla fine della 14esima ripresa Frazier aveva gli occhi talmente gonfi, tanto da non riuscire più a vedere. Il suo angolo prese così la decisione di fermare l’incontro. Nelle dichiarazioni successive all’incontro, Ali confessò di “essere stato vicino alla morte”.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Il Nuovo Latina Lady vince contro lo Sporting Latina Women

Read More →