Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Eurolega. Siena spazza via Lubiana, sconfitte per Cantù e Milano

By   /   28 Ottobre 2011  /   Commenti disabilitati su Eurolega. Siena spazza via Lubiana, sconfitte per Cantù e Milano

Bilancio non del tutto positivo quello delle formazioni italiane impegnate nella seconda giornata di Eurolega: due sconfitte a fronte di una sola vittoria.

L’unico successo è stato quello messo a segno dalla Montepaschi Siena che ha rispettato il pronostico che la vedeva favorita nei confronti dell’Olimpia Lubiana, squadra comunque giovane e di buona prospettiva.
In pratica, la partita, non dura neanche un quarto. I ragazzi di Pianigiani, grazie ad un grande avvio sui due lati del campo chiudono il primo parziale sul 26-4.
La reazione degli sloveni nel secondo quarto riesce solo a produrre un avvicinamento a -9 grazie all’innesto, da parte di coach Filipovski, del giovane Bertans (12 punti in 16 minuti alla fine per lui).
Negli ultimi due quarti ritorna in cattedra Bo McCalebb (17 punti) che con le sue accelerazioni guida Siena al successo finale, 79-57.

Nel big match di Madrid, l’Olimpia Milano è costretta a cedere solo nell’ultimo quarto a un Real apparso più cinico nei momenti decisivi del match.
Ai milanesi non bastano le grandi prestazioni di Drew Nicholas (24 punti) e Malik Hairston (18 punti) mentre i Blancos hanno 17 punti da Rudy Fernandez e 21 da Jaycee Carroll (con 4/4 da tre punti). Il risultato finale è di 85-78 in favore del Real.

Anche per la Bennet Cantù è fatale il non perfetto ultimo quarto di gioco che consegna la vittoria al Caja Laboral per 81-69. E’ la grande prova di Mirza Teletovic, autore di 22 punti, a fare la differenza per gli spagnoli che si portano in testa al gruppo A a punteggio pieno.

Gruppo A
Caja Laboral – Bennet Cantù 81-69
Olympiacos – Fenerbahce Ulker 81-74
Nancy – Bizkaia Bilbao 87-73

Gruppo B
Unicaja Malaga – Zalgiris Kaunas 85-78
CSKA Mosca – Brose Baskets 94-74
KK Zagabria – Panathinaikos  62-81

Gruppo C
Anadolu Efes – Belgacom Spirou 79-80
Real Madrid – Emporio Armani Milano 85-78
Maccabi Tel Aviv – Partizan Belgrado 70-66

Gruppo D
Galatasaray – Unics Kazan 64-68
Montepaschi Siena – Olimpia Lubiana 79-57
Regal Barcellona – Asseco Prokom 88-61

di Andrea Centenari
follow me on twitter

    Print       Email

You might also like...

GP Suzuka – Giappone: l’analisi della gara

Read More →