Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

I Puffi di Davide G.G. Caci e Fabrizio Mazzotta

By   /   26 Settembre 2011  /   Commenti disabilitati su I Puffi di Davide G.G. Caci e Fabrizio Mazzotta

In concomitanza con l’uscita del film di animazione (in 3D) in tutti i cinema della penisola, esce per la casa editrice Tunué un saggio dedicato ai piccoli omini blu: i Puffi.

I Puffi nati come personaggi secondari del fumetto di Peyo intitolato: “John e Solfami” ottengono un clamoroso successo. Il passo successivo, nel 1960, è l’uscita delle prime storie con gli omini blu, guidati dal saggio Grande Puffo, come protagonisti assoluti .

Il successo dei Puffi fu clamoroso e iniziò l’invasione pacifica dei personaggi di Peyo con cartoni animati (realizzati da Hanna&Barbera), gadget (chi non ha avuto un pupazzetto dei Puffi da piccolo?) e ovviamente tantissime edizioni dei loro libri a fumetti.

Il saggio del duo Caci e Mazzotta analizza il fenomeno dei Puffi sotto tutte le forme fino ad arrivare al recente film animato senza tralasciare nessun aspetto del fenomeno Puffi e trattando tutti gli argomenti in maniera chiara ed esaustiva.

Interessantissimo il capitolo dedicato alla società ed alla politica dei Puffi, argomento da sempre considerato di grande interesse, soprattutto per via delle numerose accuse nei confronti di Pejo,da parte di alcuni studiosi del fumetto, di aver inserito idee politiche nelle storie degli omini blu a cui sono stati dedicati numerosi saggi.

Altro pregio di questo saggio è la completezza delle informazioni che vengono date sul mondo dei Puffi senza puntare semplicemente sull’effetto “revival” che il film scatenerà sicuramente. In questo volume vengono trattate in maniera esaustiva la storia dell’autore, i fumetti, i gadget ed i cartoni animati.

Dal punto di vista editoriale, questo volume edito da Tunué, si presenta con un formato tascabile, agile (caratteristica di tutti i volumi della collana Frizz), in bianco e nero con la parte centrale stampata su carta patinata a colori.

Numerose le immagini, tra le quali spiccano quelle dei cimeli da collezione come  il videogame Gig Tiger, oppure gli onnipresenti (negli anni 80) pupazzetti in PVC (oltre che Katy Perry versione Puffetta!).

Concludendo, non posso che consigliare a tutti di “puffare in libreria e puffarsi questo volume”.

Non ve ne pufferete! Parola di puffo fumettista.

I Puffi. Edizioni  Tunué, B/N e colori, 112 pagg., euro 9,70. Brossurato.

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Un singolo passo

Read More →