Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Moda  >  Current Article

Fashion Week. Anche i conigli vanno in passerella!

By   /   15 settembre 2011  /   Commenti disabilitati

Si tratta di Kim Traeger, giovane stilista, che sicuramente farà molta strada! Laureatosi solo questa’anno alla Central Saint Martin’s School di Londra, oltre ad essere già presente sulle passerelle inglesi, si è distinto per l’idea originale: far sfilare modelle-coniglio con i suoi abiti!

Il potere della Moda by London, che lascia spazio a chiunque purché abbia l’odore del talento…

Kim Traeger, cresciuto in una fattoria nel sud della Danimarca, dopo aver lavorato in mezzo ai bambini in un Kinder Park, si trasferisce a Londra per tentare la sua fortuna nel campo della moda.

La sua sfilata si basa su una storia surreale: la possibilità di trasformarsi un giorno in un bianconiglio!

Le modelle sfilano con tanto di carote alla mano; ma i suoi conigli non sono solo dolci animaletti, bensì nascondono un retro macabro e spettrale.

Il suo non è stato solo un modo per fare spettacolo in passerella, ma una vera e propia ispirazione avuta da un incidente realmente accaduto: una notte in macchina ha investito un coniglio che ha soccorso e portato in ospedale.

La sua collezione è caratterizzata dal colore bianco: il bianco rappresenta il coniglio, la sterilità dell’ospedale e la purezza, ma anche la possibilità di mettere in risalto i tessuti e le tecniche di lavorazione con un colore neutro.

Kim Traeger predilige la lana per questa collezione, non perché ami particolarmente questo materiale, ma per la possibilità che essa da di creare intrecci e diverse lavorazioni.

Questo stilista in erba  racconta di come la Central Saint Martin’s School l’abbia aiutato a fidarsi delle sue mani perché nessuna macchina può sostituire il lavoro di un artista. Un scuola pratica, che crede nelle giovani leve, dove si ha la possibilità di avere un tutor disposto ad aiutare a risolvere qualsiasi problema.

Per Kim Traeger si prospetta un bel futuro nel mondo della moda; dopo questa sfilata ha un lavoro che lo sta aspettando a Parigi presso Josephus Thimister, noto interior decorator e fashion designer.

Ogni storia di giovani leve ci fa sentire bene!

di Licia Esposto

    Print       Email

You might also like...

lan

Stravagante sfilata di moda in volo sulle Ande

Read More →