Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Europei. Impresa storica per la Macedonia

By   /   15 Settembre 2011  /   Commenti disabilitati su Europei. Impresa storica per la Macedonia

La Macedonia batte i padroni di casa della Lituania per 67-65 in una partita dalle mille emozioni firmando un risultato storico nella sua giovane storia. I macedoni approdano alle semifinali di Eurobasket e guadagnano l’accesso alle Olimpiadi di Londra 2012.
Davanti a 15.000 tifosi lituani la nazionale guidata da coach Dokuzovski lotta su ogni pallone rimanendo aggrappata al match grazie al suo cuore immenso nonostante pessime percentuali al tiro.

Protagonista assoluto degli ultimi minuti è Bo McCalebb che, prendendosi letteralmente sulle spalle il peso dell’attacco macedone, segna 6 dei suoi 23 punti finali riportando a contatto la Macedonia dopo che la Lituania aveva provato a scappare con i canestri di Jankunas e Kaukenas.

L’eroe della serata, nella Macedonia, è però Vlado Ilievski che realizza la bomba che vale il sorpasso macedone sul 66-65 a 11” dalla sirena finale. Il tiro che poteva regalare la vittoria ai lituani lo prende Jasaitis ma il pallone si spegne sul ferro. Ilievski va ancora in lunetta e blinda il risultato scatenando la festa macedone da Kaunas a Skopje.

Ora la Macedonia, in semifinale, si troverà di fronte la Spagna che, nell’altro quarto di finale in programma ieri, ha superato nettamente la Slovenia 86-64. Una partita rimasta in equilibrio solo per i primi due quarti poi, nella seconda metà di partita, è venuto fuori il maggior tasso tecnico degli spagnoli. Navarro con i suoi 26 punti e Pau Gasol con 19 punti e 16 rimbalzi sono i trascinatori delle Furie Rosse che rimangono i più seri candidati al successo finale.

Oggi sono in programma le ultime due partite dei quarti di finale: Francia-Grecia e Serbia-Russia.

di Andrea Centenari
follow me on twitter

    Print       Email

You might also like...

10 Giornata di Liga: L’Atletico Madrid mette la freccia

Read More →