Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Il portiere della nazionale siriana in carcere per favoreggiamento

By   /   4 agosto 2011  /   Commenti disabilitati

Continua la repressione in Siria, non si placa l’ira di Assad contro i dissidenti, poche ore fa è stato arrestato il portiere della nazionale di calcio siriana Mosab Balhous, con l’accusa di “dare rifugio a gruppi armati”.

Mosab Balhous, 27 anni, è titolare della nazionale dal 2006 e del club Al Karamah – Dignità. Poco dopo l’arresto degli attivisti per la democrazia in Siria e tifosi del portiere hanno aperto una pagina su Facebook intitolata “Libertà per il capitano Mosab Bahlous”.

Abd Al Albasit Sarut, portiere dell’Under 23 siriana, si è schierato dalla parte del suo collega, apparendo in un video su YouTube per denunciare che la volontà dell’esercito di uccidere Balhous.

di Armida Tondo

    Print       Email

You might also like...

José Luis Abarca

Messico. Arrestati il sindaco di Iguala e sua moglie responsabili della sparizione dei 43 studenti

Read More →