Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Calciomercato: Roma avanti con le firme

By   /   4 Luglio 2011  /   Commenti disabilitati su Calciomercato: Roma avanti con le firme

Mentre la relazione del procuratore federale Palazzi rischia di avvelenare ulteriormente il calcio italiano, il mercato non si ferma. Non è come nel 2006. Tutte le squadre coinvolte sanno che non c’è rischio di penalizzazioni o retrocessioni a tavolino. La prescrizione ha salvato tutti. Anche l’Inter che, da grande danneggiata, assume, in base agli ultimi documenti, il ruolo di coinvolta. Pure Facchetti telefonava agli arbitri, al pari della triade diabolica. Emerge quindi il quadro di un sistema, nella sua interezza, profondamente malato. Le oltre 70 pagine di Palazzi rendono l’idea di come funzionasse il calcio italiano negli anni precedenti al 2006. E non è un bel vedere…

Intanto la Roma ufficializza il proprio organigramma societario e parte alla ricerca dei tasselli giusti per l’idea tattica di Luis Henrique. Bojan verrà ufficializzato domani (prestito con diritto di riscatto), poi sarà la volta di Josè Angel e Stekelenburg. Pastore rimane il sogno proibito. Cinquanta milioni sono una cifra inavvicinabile. Sulla lista dei partenti c’è Vucinic e non De Rossi. Capitan futuro non si muoverà da Roma, malgrado i tanti estimatori. L’attaccante invece vorrebbe partire. Manca l’offerta giusta. Il Tottenham ha fatto un tentativo, ma la cifra messa sul piatto da Redknapp è stata giudicata insufficiente. Servono almeno 20 milioni, gli Spurs ne hanno proposti 15.

L’Inter ha chiuso per Alvarez. Il centrocampista arriverà dal Velez per la cifra di 11 milioni più bonus. In uscita Mariga è pronto a dire si al Napoli. Tiene banco la questione Palacio. L’accordo tra Inter e Genoa è già stato raggiunto. Bisogna convincere Pandev ad accettare il passaggio in rossoblù. Senza contropartita, ha fatto sapere Preziosi, l’affare non si fa. Neppure Viviano pare ingolosire il Grifone. Il Genoa vorrebbe puntare su Frey per il dopo Eduardo. Il portiere azzurro quindi non è una priorità.

Gilardino tiene in ansia la Fiorentina. L’attaccante continua a mandare messaggi chiari sul suo futuro. Chiede una rosa all’altezza per proseguire l’avventura gigliata. Juventus e Valencia stanno alla finestra. Della Valle ha già fissato il prezzo: il suo centravanti costa 18 milioni.

Grandi manovre in casa Lazio. È sbarcato Cana, centrocampista albanese acquistato dal Galatasaray. Dopo l’acquisto di Marchetti Lotito va ora all’assalto di Cissè e Gastaldello.

Il Cesena, dopo Mutu, chiude anche con Eder. Il Parma è sulle tracce di Floccari e gira Bojinov allo Sporting Lisbona. Il Bologna punta l’accoppiata Floro Flores – D’Agostino.

di Luca Paradiso

    Print       Email

You might also like...

Europei Under 21 Belgio – Italia 1-3

Read More →