Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Altri sport  >  Current Article

Tiro al volo – Double Trap Barillà si aggiudica il 3° Gran Premio

By   /   21 Giugno 2011  /   Commenti disabilitati su Tiro al volo – Double Trap Barillà si aggiudica il 3° Gran Premio

Si è concluso il 3° Gran Premio di Double Trap sulle pedane abruzzesi del Tav Sant’Uberto di Manoppello (PE). I 55 tiratori in gara si sono affrontati sulla distanza di 150 piattelli di qualificazione e 50 di finale (la 2ª e 3ª categoria ha gareggiato con la Formula Italia 120 piattelli di qualificazione e 30 di finale).
La classifica del comparto dei tiratori di Eccellenza ha visto primeggiare Antonio Barillà (Marina Militare) di Villa San Giuseppe (RC). Il 24enne ha condotto una gara esemplare. Nelle tre serie di qualificazione ha commesso solo tre errori, uno ciascuna, ed è entrato in finale con lo score totale di 147/150, ad uno solo piattello dal primato mondiale di 148/150 del russo Fokeev. Nella serie decisiva ha dovuto soltanto amministrare il vantaggio accumulato sugli inseguitori e, dopo gli ultimi 50 piattelli, si è messo al collo l’oro con 191/200.
Alle sue spalle, per l’assegnazione dell’argento e del bronzo, si è dovuto procedere ad uno spareggio fra Daniele Di Spigno (Fiamme Oro) di Terracina (LT) e Davide Gasparini di Pesaro, entrambi a quota 188.

Alla fine ha avuto la meglio il pluricampione del mondo Di Spigno che si è imposto con +8 a +7 meritandosi l’argento e lasciando a Gasparini il bronzo.

di Augusto Martellini

    Print       Email

You might also like...

Carl Fogarty e Ducati, un binomio fatto di vittorie

Read More →