Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Spawn n° 114

By   /   27 Maggio 2011  /   Commenti disabilitati su Spawn n° 114

La serie di Spawn è presente sul mercato da tantissimi anni.
In Italia dopo la prima serie Spawn & Savage Dragon composta da trentadue numeri edita dalla Star Comics ed alcune storie precedentemente pubblicate sul mensile contenitore Image (Star comics 5 numeri) è stata pubblicata in maniera regolare dalle Panini per ben 114 numeri.
Oltre ad essere una delle serie più longeve tra i fumetti made in Usa, questo numero 114 è importante anche per un altro dettaglio, contiene il numero 200 di Spawn della serie Americana.
Ovviamente un traguardo importante come il duecentesimo numero di una serie deve essere festeggiato degnamente.
Per rendere imperdibile questo albo  i disegni e la storia sono realizzati dal creatore del personaggio: Todd McFarlane, artista di altissimo livello, reso  celebre per la rivoluzione grafica che portò al personaggio classico per eccellenza: Spiderman.
Oltre al ritorno di Todd alle matite anche la storia vede una svolta clamorosa alle vicende di Spawn. In questo numero 200 vediamo ritornare sulle scene uno dei personaggi storici della serie, e  l’esordio di una nuova versione di Spawn, il che ci lascia ben sperare per il futuro delle avventure del personaggio di McFarlane.
Inoltre su questo numero Italiano di Spawn continua la pubblicazione della serie Haunt personaggio da McFarlane e Kirkman in cui seguiamo le avventure di due fratelli, Daniel e Kurt Kilgore uno sacerdote e l’altro agente segreto. Purtroppo la morte dell’agente segreto porterà conseguenze inaspettate, i due fratelli dovranno condividere lo stesso corpo, il corpo della creatura chiamata The Haunt.
Questo numero di Spawn oltre ad essere un numero d’anniversario si caratterizza anche per  l’ottimo rilancio per la serie di Spawn che ultimamente era stata in una situazione di stallo narrativo.
Haunt si conferma una serie interessante come quasi tutte le produzioni di Kirkman vera stella della casa editrice Image.
Concludendo un numero storico della serie, che andrebbe comprato e letto anche solo per l’importanza di questo personaggio ormai diventato di culto.
Spawn  n°114, Panini comics, 80 pagg. a colori, euro 3,50, spillato.

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Toomics e Prankster Comics insieme

Read More →