Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Il martello degli dei: nemico mortale

By   /   23 Maggio 2011  /   Commenti disabilitati su Il martello degli dei: nemico mortale

Un uomo tradito dai suoi dei di nome Modi.
Un uomo che, salvato in fasce da una valchiria, aveva sacrificato tutta la sua vita al dio Thorr.
Un uomo benedetto da una forza impareggiabile ma anche maledetto per non poter impugnare nessuna arma pena una morte disonorevole e l’impossibilità di andare nel Valhalla.
Questa è in buona parte la trama de Il martello degli dei, opera fumettistico mitologica di Mike Oeming (Powers, Estasi) e Mark Wheatley (1001 notti di biancaneve) che ci narra le gesta del potente Modi e del suo lungo viaggio verso il Valhalla con lo scopo di vendicarsi degli dei che si sono dimenticati dei mortali nel momento di maggiore necessità, ovvero mentre sono sotto attacco da parte dei giganti dei ghiacci.
Modi viaggerà, combatterà, formerà un esercito ed alla fine raggiungerà il suo dio Thorr per un confronto che cambierà la sorte di Asgard e di Midgard.
Questo volume si caratterizza per gli eccezionali disegni di Oeming, in questa opera lo troviamo a suo agio con i robusti personaggi barbuti che popolano le terre del nord.
Lo stile unico di Oeming ben si presta alle ambientazioni ed ai personaggi norreni, al punto che molte tavole sembrano dei piccoli affreschi vichinghi.
Molto belle anche le rappresentazioni di Thorr, Odino e Loki, che riescono ad essere evocativi senza risultare dei cloni delle versioni Marvel delle divinità Norrene.
La stesura dei testi di Wheatley racconta una storia epica e mai noiosa come solo le storie della mitologia nordica possono essere.
Altra particolarità piacevolmente presente  in ogni capitolo è l’inserimento di alcune citazioni di canzoni dei mitici Led Zeppelin che da sempre sono appassionati di mitologia norrena.
Dal punto di vista editoriale ci troviamo di fronte ad un bel volume brossurato delle edizioni BD che si caratterizza però per l’anonima copertina, le strisce colorate che  hanno adottato per i loro volumi USA purtroppo non mi convincono per niente.
I materiali sono buoni, anche se la rilegatura della costa sembra pericolosamente fragile.
Inoltre a fine volume sono presenti un buon numero di extra, tutti interessanti e che per una volta non sono solo le solite copertine e schizzi preparatori.
Consigliato a tutti i vichinghi che leggono fumetti!
Il martello degli dei: nemico mortale, edizioni BD, euro 15,00, brossurato,  192 pagg. a colori.
di Ruffino Renato Umberto
    Print       Email

You might also like...

Gherd La ragazza della nebbia

Read More →