Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

NBA. Robert “Tractor” Traylor trovato morto in casa

By   /   12 Maggio 2011  /   Commenti disabilitati su NBA. Robert “Tractor” Traylor trovato morto in casa

Robert “Tractor” Taylor, 34enne ex giocatore NBA è stato trovato morto nel suo appartamento a Portorico. A causarne la morte sarebbe stato un attacco di cuore.

Dopo essere stato scelto col numero 6 nel draft del 1998 dai Dallas Mavericks, Traylor venne subito scambiato con i Milawaukee Bucks per Dirk Nowitzki e Pat Garrity.
Nella NBA ha disputato 438 partite con le maglie di Milwaukee, Cleveland Cavaliers e degli Hornets, sia a New Orleans sia nella vecchia sede di Charlotte, totalizzando una media di 4,8 punti e 3,7 rimbalzi a partita.
La sua carriera nella lega non riuscì mai a decollare a causa di ricorrenti problemi di peso e di altri ben più gravi all’aorta per cui venne operato nel 2005.
Nella NBA si guadagna il soprannome appunto di “Tractor” (trattore) per la sua stazza e potenza fisica.

Nelle ultime stagione Traylor ha girovagato per mezza Europa, prima Spagna, poi Turchia per poi sbarcare a Napoli nella stagione 2009-10 dove scende in campo per 7 partite prima della crisi finanziaria che colpì la società partenopea culminata con il fallimento.

Dopo l’avventura italiana, in questa stagione, si è trasferito ai Bayamon Vaqueros, in Portorico dove ha disputato la sua ultima partita circa tre settimane fa prima di finire in lista infortunati per un problema non meglio specificato.

di Andrea Centenari
follow me on twitter

foto: aolcdn.com

    Print       Email

You might also like...

The last dance e la jersey mania

Read More →