Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

NBA. Lakers a picco con Dallas, i Bulls pareggiano i conti

By   /   5 maggio 2011  /   Commenti disabilitati

I Los Angeles Lakers ieri notte andavano a caccia del riscatto in gara-2 di semifinale della Western Conference dopo la sconfitta di gara 1 con i Dallas Mavericks.  In quella occasione i Lakers erano riusciti a dilapidare un vantaggio di ben 16 lunghezze verso metà partita.

Come in gara 1, dopo un primo tempo equilibrato, Los Angeles si spegne nella ripresa dove riesce a mettere insieme la miseria di 13 punti nel terzo quarto e 19 nell’ultima frazione con pessime percentuali al tiro (2/20 da tre e 55% ai liberi). La panchina dei californiani non riesce a dare il contributo sperato con i soli Shannon Brown e Lamar Odom a referto con 6 punti a testa.
Bryant gioca bene a sprazzi, segna 23 punti, ma con soli 3 assist e nessun rimbalzo all’attivo. L’unico a salvarsi dei gialloviola è Bynum che mette a referto 18 punti e 13 rimbalzi.

Tutta un’altra cosa Dallas che continua a mettere in campo un’ottima difesa (soprattutto Kidd e Chandler) e un attacco equilibrato dove spiccano i 24 punti di Dirk Nowitzki, i 14 di Marion e i 12 di JJ Barea.
I Mavericks sbancano lo Staples anche in gara-2 col punteggio di 93-81, portandosi 2-0 nella serie con la possibilità di allungare o addirittura chiudere la serie sul parquet di casa.

Nell’altra sfida della notte i Chicago Bulls sono riusciti ad imporsi sugli Atlanta Hawks per 86-73  in gara 2 impattando sull’1-1 nella serie delle semifinali della Eastern Conference.

Il neo-MVP Derrick Rose ha dimostrato di aver superato i problemi alla caviglia sinistra mettendo insieme un’ottima prestazione da 25 punti e 10 assist.

Gli Hawks, nonostante un pessimo 34% al tiro complessivo, erano riusciti a ritornare in partita arrivando a toccare il -6 (77-71) a 4 minuti dalla sirena finale ma un controparziale di 6-0 dei Bulls  nel quarto periodo ne aveva spento ogni velleità di rimonta.

Per Atlanta ancora un buona prestazione per Jeff Teague che, con i suoi 21 punti, non ha fatto rimpiangere l’assenza dell’infortunato Kirk Hinrich mentre hanno deluso Joe Johnson, Jamal Crawford e Joe Smith.

Questo il tabellone delle semifinali di conference:

Eastern Conference
Miami Heat – Boston Celtics 2-0
Chicago Bulls – Atlanta Hawks 1-1

Western Conference
Oklahoma City Thunder – Memphis Grizzlies 1-1
Los Angeles Lakers – Dallas Mavericks 0-2

di Andrea Centenari
follow me on twitter

foto: NBA.com

    Print       Email

You might also like...

Copia di PrimiTreUomini

29^ Venicemarathon: sul podio i due atleti Ketema Mamo e Konjit Biruk

Read More →