Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Atletica  >  Current Article

Marcia: Podebrady, al via la stagione azzurra

By   /   7 Aprile 2011  /   Commenti disabilitati su Marcia: Podebrady, al via la stagione azzurra

Prima trasferta internazionale dell’anno per l’Italia della marcia. Sabato 9 aprile, 15 azzurri, 7 uomini e 8 donne, dei quali 6 Juniores, a Podebrady, Repubblica Ceca, affronteranno oltre a quella dei padroni di casa, le formazioni di Svizzera, Bielorussia, Lituania, Slovacchia, Spagna, Svezia e Ungheria.

L’anno scorso la squadra italiana era tornata dalla Repubblica Ceca con tre vittorie individuali e altrettante a squadre. Sono cinque le azzurre al via nella prova assoluta, capitanate dalla campionessa italiana Sibilla Di Vincenzo. Ad affiancarla per l’occasione ci saranno la vincitrice del Grand Prix 2010 e del Trofeo Invernale 2011 Eleonora Anna Giorgi, l’aviera Federica Ferraro, la sarda Serena Pruner e l’ex junior, nel 2010 prima in Coppa del Mondo, Antonella Palmisano.

La concorrenza sarà principalmente rappresentata dalle spagnole Lorena Luaces e Ainhoa Pinedo. Sui 20km maschili, l’Italia punta, invece, su Matteo Giupponi.

Il carabiniere bergamasco, nel 2009 bronzo agli EuroUnder23 di Kaunas, lo scorso 20 marzo si è piazzato quindicesimo al Memorial Albisetti di Lugano, fermando il cronometro a 1h23:38. Sabato dovrà vedersela con il tedesco Carsten Schmidt, l’irlandese Colin Griffin e lo slovacco Anton Kucmin.

Con lui in squadra anche l’aviere Fortunato D’Onofrio, leader a Pordenone della prima prova dei CdS, e i due under 23 Macchia e Tontodonati. A livello Juniores, l’allieva, oro olimpico giovanile a Singapore, Anna Clemente, insieme a Federica Curiazzi e Sara Loparco, dovrà vedersela con la spagnola Paula Martinez, quarta ai Mondiali U18 di Bressanone, e la 16enne ceca Anežka Drahotová.

Negli under 20, infine, il terzetto azzurro composto da Massimo Stano, Leonardo Dei Tos e Leonardo Serra, punta ad ambire a confermare il successo per team dell’edizione 2010 in una gara in cui si presenta lo slovacco Patrik Spevak, fresco di un probante 43:23 sui 10.

 

    Print       Email

You might also like...

Gran Premio di Abu Dhabi

Read More →