Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Altri sport  >  Current Article

Parapendio: in Lombardia i prossimi appuntamenti

By   /   5 Aprile 2011  /   Commenti disabilitati su Parapendio: in Lombardia i prossimi appuntamenti

Con l’arrivo della bella stagione riprendono gli appuntamenti con il volo libero. Due gli appuntamenti da segnalarvi: il primo è un convegno, il secondo il Campionato Interregionale.

A Curno, Bergamo, il 7 aprile alle ore 20.30, presso la sala della Chiesa del quartiere Marigolda, il noto meteorologo e istruttore di parapendio, Damiano Zanocco, sarà relatore di un incontro formativo, organizzato dalle Associazioni di volo libero orobiche. Il tema trattato riguarderà il volo di cross, cioè come sia possibile spostarsi anche di molti chilometri con parapendio o deltaplano, sfruttando un “combustibile” gratuito ed ecologico: le correnti ascensionali di aria, provocate dall’irraggiamento solare del suolo. Basti pensare che gli attuali record mondiali di distanza, sono fissati in oltre 400 km per il parapendio e ben 700 per il deltaplano.

Damiano Zanocco, quarantenne di Thiene, Vicenza, laureato in Scienze Forestali, è l’autore di uno straordinario volume fotografico dal titolo avventuroso: Sulle Nuvole. In esso descrive e classifica tutte le nuvole da lui osservate e fotografate nel corso di oltre dieci anni. Spettacolari i due DVD commessi all’opera dove il mutare delle formazioni nuvolose sono descritte da immagini accelerate 100 volte.

Mentre domenica 10 aprile, sarà il Campionato Interregionale, organizzato dall’associazione Volo Libero Bergamo, a dare il via alle gare stagionali. I piloti si confronteranno nell’area dorsale dalla Roncola, fino al Monte Resegone di Lecco, il decollo avverrà dal Monte Linzone, di 1397 mt. L’arrivo, o meglio, l’atterraggio è previsto a Palazzago, Bergamo.

La gara vedrà il coinvolgimento dei piloti della Liguria, del Piemonte e della Val d’Aosta. Al momento si prevede la partecipazione di circa cento piloti, sarà uno spettacolo entusiasmante vedere i colori di tutti i cento parapendii in cielo, che saranno accompagnati da altrettanti colleghi, che voleranno in zona per la normale attività ricreativa ed i loro accompagnatori.

Insomma uno spettacolo da non perdere, non solo per gli appassionati, ma anche per i semplici curiosi, che decideranno di passare una giornata con il naso volto verso il cielo.

di Armida Tondo

    Print       Email

You might also like...

Il Nuovo Latina Lady vince contro lo Sporting Latina Women

Read More →