Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Pallavolo  >  Current Article

Volley. Trento sul tetto d’Europa, il triplete è servito!

By   /   28 Marzo 2011  /   Commenti disabilitati su Volley. Trento sul tetto d’Europa, il triplete è servito!

Trento si conferma ancora campione d’Europa per il terzo anno consecutivo. Dopo aver sconfitto l’Iraklis Salonicco e la Dinamo Mosca nelle due edizioni precedenti, la squadra allenata da Radostin Stoytchev ha centrato il terzo successo continentale consecutivo sconfiggendo i russi dello Zenit Kazan. Una grandissima soddisfazione, amplificata dal fatto che la finalissima si è disputata davanti al pubblico di casa, al Palaonda di  Bolzano dove sono accorsi ben 7500 per sostenere i biancorossi.

Gli autentici trascinatori dell’Itas sono stati il bulgaro Matey Kaziyski (premiato al termine come miglior schiacciatore delle finali) e soprattutto dell’italo-cubano Osmany Juantorena (nominato miglior giocatore del Torneo).

Escluso il primo set, dominato dai trentini, il match è stato equilibrato per lunghi tratti, soprattutto nel terzo set che ha rappresentato uno spettacolo puro. Decisivo un ace e una pipe di Juantorena per andare sul 24-22 prima del sigillo finale di Kaziyski.
Il quarto, e decisivo, set si decide con il break dei biancorossi che li fa volare sul 14-11. Il Kazan non riuscirà più a rimontare e sarà costretto ad arrendersi sull’errore in battuta di Mikhaylov che fa entrare Trento nella storia mandando in delirio i tifosi trentini.

Il risultato finale dell’incontro è di 3-1 (25-17, 20-25, 25-23, 25-20) in favore di Trento mentre nella finale per il terzo posto la Dinamo Mosca ha superato 3-1 i polacchi dello Jastrzebski Wiegel.

“È sicuramente la più bella delle tre vittorie spiega Radostin Stoytchev – perché ottenuta di fronte a tutti i nostri tifosi. Avevamo studiato perfettamente la partita dal punto di vista tattico e abbiamo avuto la meglio soffrendo ma ragionando sempre con la necessaria lucidità nel momenti delicati. La soddisfazione è ancora maggiore perché è arrivata contro una squadra come Kazan, la miglior squadra dell’est, fra le prime tre compagini del mondo”.

di Andrea Centenari
follow me on twitter

foto: volleyball.it

    Print       Email

You might also like...

Il Nuovo Latina Lady vince contro lo Sporting Latina Women

Read More →