Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Ecco i convocati per l’All-Star Game italiano. White il più votato

By   /   1 Marzo 2011  /   1 Comment

Simone Pianigiani, coach della nazionale italiana di basket, ha reso noto l’elenco dei convocati per l’All-Star Game italiano in programma domenica 13 marzo al Forum di Assago (Milano) tra la nazionale italiana e una selezione dei migliori stranieri del nostro campionato.

Questi gli atleti azzurri selezionati: Pietro Aradori (Siena), Michele Antonutti (Montegranaro), Daniele Cavaliero (Montegranaro), Andrea Cinciarini (Montegranaro), Andrea Crosariol (Roma), Marco Cusin (Pesaro), Lorenzo D’Ercole (Cremona), Luigi Datome (Roma), Alessandro Gentile (Treviso), Daniel Hackett (Pesaro), Stefano Mancinelli (Milano), Nicolò Melli (Pesaro), Riccardo Moraschini (Biella), Marco Mordente (Milano), Giuseppe Poeta (Bologna), Andrea Renzi (Verona), Jeffrey Viggiano (Biella).

L’All Star Game è una festa della nostra pallacanestro, a cui volentieri partecipiamo, ma è anche un’occasione importante per la Nazionale – ha dichiarato Pianigiani – Sarà una partita vera per tutti i giocatori convocati. Per l’All Star rimarranno a casa i trentenni, che già conoscono bene l’ambiente e che comunque saranno utili questa estate, gli infortunati e necessariamente i tre NBA”.

“Partecipiamo all’All Star Game con giocatori che si sono messi in luce in campionato e nelle Nazionali giovanili e che hanno tutte le caratteristiche per essere di interesse nazionale e sentirsi parte del gruppo allargato nel nuovo ciclo della Nazionale iniziato lo scorso anno. In questo senso, Marco Mordente come capitano, unico over trenta convocato, ha il compito di spiegare ai nuovi arrivati il nostro spirito. Abbiamo degli esordi in prima squadra, ma anche dei ritorni in Nazionale. È, comunque, il momento di inserire nuovi giocatori nel nostro gruppo, farli sentire partecipi dei nostri progetti, pensando non solo a questa partita o alla prossima estate, ma anche al futuro della Nazionale.”

La selezione dei migliori stranieri, invece, sarà guidata in panchina dal coach Dan Peterson. Il quintetto base è stato scelto dai tifosi che hanno votato sul sito www.allstargame2011.it. Il più votato è risultato essere James White, atletica e spettacolare ala di Sassari che sta viaggiando a 20,7 punti di media in campionato. Gli altri componenti del quintetto sono gli altri due americani di Sassari, Travis Diener e Othello Hunter, la guardia di Cantù Nicolas Mazzarino, e Jumaine Jones di Caserta.
Gli altri sette giocatori convocati in accordo con la Legabasket e coach Peterson sono: Ibrahim Jaaber e David Hawkins di Milano, Rimantas Kaukenas di Siena, Earl Jerold Rowland di Cremona, Omar Thomas di Avellino, Vladimir Dasic di Roma e Sharrod Ford di Montegranaro.

Prima della palla a due, in programma alle 18.15, si disputeranno la gara delle schiacciate e quella del tiro da tre punti.

di Andrea Centenari
follow me on twitter

foto: gazzetta.it

    Print       Email

1 Comment

  1. […] (Milano), Giuseppe Poeta (Bologna), Andrea Renzi (Verona), Jeffrey Viggiano (Biella). … permalink Condividi la […]

You might also like...

The last dance e la jersey mania

Read More →