Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Atletica  >  Current Article

Il grande Igor Cassina si ritira

By   /   24 Febbraio 2011  /   Commenti disabilitati su Il grande Igor Cassina si ritira

Igor Cassina ha deciso di dire basta. Il ginnasta azzurro, nato a Seregno 33 anni fa, ha annunciato questa mattina la volontà di ritirarsi dalla scena e chiudere così una carriera ricca di successi. Tra tutte spicca l’oro olimpico di Atene 2004 (medaglia numero 500 dell’Italia ai giochi) nella specialità della sbarra, primo Italiano della storia.

Vincitore di due argenti e un bronzo agli Europei e un argento e un bronzo ai Mondiali, Cassina rimarrà per sempre nella storia dello sport.  È stato infatti il primo atleta al mondo a eseguire un Kovacs teso con avvitamento a 360° sull’asse longitudinale. Un movimento che nel 2002 la Federazione internazionale, come riconoscimento, ha ribattezzato “movimento Cassina”. Nell’ottobre del 2004 si disse pronto per un ulteriore passo in avanti. Il “Cassina 2” stava prendendo forma. Le delusioni in gara, decimo ai Mondiali 2005 e quinto agli Europei 2006, lo convinsero ad abbandonare questo movimento. Ai Giochi di Pechino 2008 si presentò con il “Cassina 1” arrivando quarto.

 La decisione era già nell’aria dopo il forfait ai Mondiali di Rotterdam dello scorso ottobre: “Ho deciso di ritirarmi perché mi sento pienamente soddisfatto e appagato da tutto ciò che ho avuto in carriera. Ho realizzato i miei sogni, non potevo chiedere di più da questo sport. Emozioni uniche e grandi gioie che, insieme a fatiche e rinunce, mi hanno fatto sentire realizzato, come atleta e come uomo. Non mi sento triste, sono sereno, ci ho pensato bene, mi sono guardato dentro e sono convinto che sia davvero il momento giusto per dire stop”.

Cassina continuerà a gareggiare in Serie A fino al termine del Campionato, tentando di regalare alla sua società, la Ginnastica Meda, il titolo nazionale. Il vero addio, quindi, è rimandato al 14 maggio, dopo l’ultima prova in programma al Mandela Forum di Firenze. L’olimpionico non prenderà parte ai Campionati d’Europa, in programma a Berlino dal 5 al 10 aprile.

 di Luca Paradiso

 

    Print       Email

You might also like...

Il Nuovo Latina Lady vince contro lo Sporting Latina Women

Read More →