Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

NBA. Lakers disastrosi a Charlotte, vittorie per San Antonio e Houston

By   /   15 Febbraio 2011  /   1 Comment

I Lakers continuano il loro periodo negativo inanellando la seconda sconfitta consecutiva dopo quella di Orlando. Questa volta a festeggiare il prestigioso successo ai danni dei campioni NBA in carica sono gli Charlotte Bobcats che danno una grande lezione di pallacanestro ai gialloviola, soprattutto nel secondo tempo dove arrivano a toccare il massimo vantaggio sul +28.
Los Angeles incappa in una serata storta al tiro anche se a fare la differenza è soprattutto la panchina dei Bobcats con le grandi prestazioni di Gerald Henderson e Nazr Mohammed. Il primo realizza 18 punti mettendo in campo anche una grande difesa su Kobe Bryant (tenuto a 8/20 dal campo) mentre il secondo domina Gasol e Bynum mettendo a referto 16 punti.

Kobe non riesce ad entrare in ritmo e Charlotte tira con un ottimo 64% nel secondo tempo, bersagliando anche dall’arco, come confermano i 9 punti su 16 messi a segno con le triple di Boris Diaw.
Gerald Wallace, 20 punti e 11 rimbalzi, mette i titoli di coda su una partita dominata da Charlotte, che si impone 109-89 ottenendo il secondo successo consecutivo.
Per fortuna dei Lakers il lungo tour a est si concluderà mercoledì con la trasferta a Cleveland contro i deleritti Cavs.

Nessun problema, invece, per i San Antonio Spurs che si impongono con i Nets del grande ex Avery Johnson per 102-85. Gli Spurs dominando la partita dall’inizio alla fine chiudendo definitivamente i giochi all’inizio dell’ultimo quarto quando arrivano a toccare il +20 (88-68).
Ginobili è il miglior realizzatore dei texani con 22 punti mentre ai Nets non basta la doppia-doppia di Brook Lopez con 11 punti e 10 rimbalzi.

Importante vittoria di Houston contro i Denver Nuggets. A decidere il match in favore dei Rockets è, ancora una volta, la panchina con il trio Lee-Brooks-Budinger che riesce a mettere insieme ben 55 punti totali.
Finisce 121-102 per Houston che approfitta anche della pessima prestazione di Carmelo Anthony autore di 16 punti con un pessimo 4/14 al tiro.

I Milwaukee Bucks superano nettamente in casa i Los Angeles Clippers col punteggio di 102-78 grazie ai 26 punti di Carlos Delfino e ai 20 di Brandon Jennings. Ai Clippers non bastano la solita doppia-doppia di Blake Griffin (19 punti e 12 rimbalzi) e i 22 punti di Baron Davis.

Vittorie esterne per Atlanta, che si impone per 94-79 a Detroit, e per Portland che espugna il campo dei Minnesota Timberwolves nonostante la 41esima doppia-doppia consecutiva di Kevin Love con 12 punti e 11 rimbalzi che gli consente di portarsi a -3 dal secondo record di sempre di Moses Malone.

di Andrea Centenari
follow me on twitter

foto: NBA.com

    Print       Email

1 Comment

  1. […] This post was mentioned on Twitter by ItalNews.info, Andrea Centenari. Andrea Centenari said: NBA. Lakers disastrosi a Charlotte, vittorie per San Antonio e Houston http://bit.ly/gaGTAQ […]

You might also like...

La nazionale italiana di Basket con la sindrome di Down è Campione del Mondo

Read More →