Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Eto’o riapre un “pazzo” campionato!

By   /   7 Febbraio 2011  /   Commenti disabilitati su Eto’o riapre un “pazzo” campionato!

La Serie A si sa, da sempre riserva grande spettacolo, ma dopo i tre anni di supremazia assoluta nerazzurra, sembra esser tornato l’equilibrio. Dopo la lotta all’ultimo tiro in porta vista l’anno scorso, anche quest’anno sembra che soltanto gli ultimi 90 minuti potranno regalare la gioia tricolore ad una tifoseria.

Nel pomeriggio “il papero” Alexander Pato ha proiettato i rossoneri verso l’ennesima vittoria in campionato, ma poco dopo il neo-genoano Floro Flores ha riportato in parità i giochi, i rossoneri orfani di un vero regista hanno così concluso l’incontro in parità con i grifoni.

Ma se un Milan pareggia, un Napoli ritrova la vittoria, contro un Cesena piuttosto contratto, per 2-0 con gol del “solito” Cavani e del giovane Sosa.

La Lazio, all'”Olimpico” viene fermata dal Chievo sul pari, i clivensi stanno attraversando un periodo d’oro ed intanto Pioli gongola, in barba a chi lo definiva “il gemello di Gregucci” (sopravvalutato e poco preparato).

In serata, al “Meazza” di Milano è andato in scena il big match di giornata, un classico degli ultimi anni, Inter – Roma, una gara che supera i canoni tecnico-tattici, per sfociare spesso in un confronto basato sui nervi e sulla resistenza fisica delle due compagini. Hanno avuto la meglio i nerazzurri, trascinati alla vittoria, per 5-3, da un devastante Pazzini, a cui manca solo la soddisfazione del gol, dal “Matador” Eto’o che segna due reti e confeziona un assist per Thiago Motta, ed infine da un Wesley Sneijder in stato di grazia, un gol e la solita larghissima visione di gioco.
I giallorossi, mai domi, non hanno mollato la presa neanche sul 4-1, accorciando le distanze e portandosi sul 4-3.

Ora le chiavi del campionato sono in mano ai “Leonardiani” i quali in 10 giorni potranno riaprire il torneo, ma ad aspettarli al varco ci sarà una Juventus agguerrita ed una Fiorentina bisognosa di punti salvezza.

Non resta che attendere qualche giornata per capire quanto sarà avvincente la lotta scudetto.

di Marco De Palo

    Print       Email

You might also like...

The last dance e la jersey mania

Read More →