Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Atletica  >  Current Article

Cross, Coppa dei Campioni per Club

By   /   6 febbraio 2011  /   Commenti disabilitati

Si è svolta oggi la gara di Cross dei Cinque Mulini, giunta alla sua 79esima edizione, valida quest’anno anche per la Coppa dei Campioni per Club di specialità. Deludono gli atleti delle Fiamme Gialle, che dopo anni lasciano il podio europeo del cross.

I finanzieri, bravi a centrare il secondo posto al traguardo, sono stati poi ricacciati indietro dalla squalifica di Yuri Floriani, nell’allargarsi sul rettilineo d’arrivo, cercando di far spazio al compagno di club El Mazoury. Una battaglia nelle immediate retrovie, che si svolge quando il vincitore, lo spagnolo El Mouhcin Lamdassem e con i lui i migliori, tra cui il portoghese El Kalay, secondo, il francese Niyonkuru, oltre ad Andrea Lalli, sesto e migliore azzurro.

Tant’è, l’amaro calice è servito confermando il successo nella prova maschile dei Portoghesi del Grupo Desportivo Conforlimpa, davanti all’Athleg Provence (FRA) e al Bikila Toledo (SPA). Lo score delle Fiamme Gialle è completato, oltre al sesto posto di Lalli, da Gabriele De Nard, ottavo, e autore di una grande prova, il già citato Ahmed El Mazoury, nono e Daniele Caimmi, 28esimo. Va detto che lo sfortunato Floriani era stato anche lui autore di un’ottima prova, tanto da essersi piazzato appena avanti El Mazoury, in una bella tripletta di maglie gialloverdi entro i primi dieci.

Bella gara in campo femminile, dove il successo è andato alla turca Almitu Bekele Degfa, che ha preceduto nell’ordine le portoghesi Ana Dulce Felix e Sara Moreira. Prima delle azzurre Nadia Ejjaffini, campionessa italiana in carica e schierata in questa occasione dall’Esercito, con un ottimo quinto posto. Performance che ha contribuito a portare sul podio la formazione delle azzurre tutte da encomiare. Considerato buono il piazzamento di Laila Soufyane, 15esimo posto, 17esimo posto di Elena Romagnolo e 23esimo di Veronica Inglese. Il titolo è stato vinto dalle turche dell’Uskudar Belediyesi Spor Kulubu davanti alle portoghesi del Maratone Clube De Portugal. Tra gli juniores successi della turca Esma Aydemir e del russo Andrey Rusakov in campo maschile. Titoli per il Luch Mosca (RUS) in campo femminile, e per il Fenercahce (TUR) tra i maschi.

 di Armida Tondo

foto di: giocodisquadra.it

    Print       Email

You might also like...

maratona

Correndo tra cielo e mare, domani la mezza della Maddalena

Read More →