Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Canoa - Canottaggio  >  Current Article

Domani Franco Benedini davanti alla Procura Antidoping del CONI

By   /   2 Febbraio 2011  /   Commenti disabilitati su Domani Franco Benedini davanti alla Procura Antidoping del CONI

Domani, giovedì 3 febbraio 2011, alle ore 10.30, Franco Benedini sarà ascoltato dall’Ufficio di Procura Antidoping del CONI. Il finanziere dovrà chiarire quanto successo durante il raduno collegiale in Australia per le violazioni degli artt. 2.2. e 2.6. del Codice WADA.

Ricordiamo, che Benedini è stato allontanato dal ritiro della Nazionale azzurra di canoa, dopo che il Commissario Tecnico, Josef Capousek, aveva segnalato di aver ritrovato nella camera dell’atleta un prodotto vietato dal codice Wada e dell’accaduto  aveva subito informato la Federazione Italiana Canoa Kayak con una relazione.  

Il presidente federale, Luciano Buonfiglio, dopo aver informato la Società di appartenenza dell’atleta, il Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle di Sabaudia e i vertici del CONI, aveva disposto il rientro dell’atleta immediato.

Cos’è il Wada? Il Wada è l’Agenzia Mondiale Antidoping, organismo creato per garantire l’armonizzazione e la migliore pratica del programma antidoping internazionale e nazionale. Il programma mondiale antidoping ha due finalità principali: tutelare il diritto fondamentale degli atleti alla pratica di uno sport libero dal doping e quindi promuovere la salute, la lealtà e l’uguaglianza di tutti gli atleti del mondo. Garantire l’applicazione di programmi antidoping armonizzati, coordinati ed efficaci sia a livello mondiale che nazionale, al fine di individuare, scoraggiare e prevenire la pratica del doping.

Nel Regolamento Antidoping sono state introdotte importanti novità per guanto riguarda la lista delle sostanze vietate e la concessione di esenzioni per fini terapeutici. La World Anti-Doping Agency, Wada, ha come missione promuovere, coordinare e monitorare la lotta contro il doping nello sport in tutte le sue forme, sostenere opere verso una visione dei valori del mondo sportivo, promuove una cultura senza doping nello sport.

La WADA è stata costituita nel 1999 come un organismo internazionale indipendente composto e finanziato anche dal movimento sportivo e dai governi di diversi Paesi del mondo; la sua sede è a Losanna, in Svizzera, e Montreal, in Canada.   

di Armida Tondo

 

foto di: flickr.com

    Print       Email

You might also like...

Gran Premio di Abu Dhabi

Read More →