Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Serie A. Vittorie per Siena e Milano, risorge Roma

By   /   13 Dicembre 2010  /   1 Comment

Nella nona giornata di Serie A le note di maggiori spicco, oltre agli attesi successi di Siena e di Milano, sono le vittorie esterne di Cantù e Pesaro che si portano al terzo posto in classifica insieme a Varese.

Importante risultato, soprattutto per il morale, per la Lottomatica Roma che pone fine ad una serie di tre sconfitte consecutive andando ad espugnare il campo di Teramo.
I ragazzi di coach Boniciolli si impongono con un netto 74-53 che, comunque, non le consente di staccarsi definitivamente dalle zone calde della classifica. Teramo rimane, invece, fanalino di coda con una sola vittoria al proprio attivo.
La partita, di fatto, dura solo un quarto (13-14 al termine del primo parziale) poi la formazione romana prende il largo con un parziale di 23-7 che gli abruzzesi non saranno più in grado di rimontare.
Grande prestazione di Datome che chiude con 23 punti, 9 rimbalzi e 36 di valutazione mentre a Teramo non basta uno Zoroski da 23 punti.

La Montepaschi Siena vince nettamente a Brindisi col punteggio di 68-51 e resta in testa alla classifica da sola con due lunghezze di vantaggio su Milano. L’Enel, priva di Roberson, tiene bene il campo per i primi due quarti, ma sono poi Zisis e Rakovic a piazzare la spallata definitiva nel terzo periodo per lanciare i campioni d’Italia sul +16 (43-27). Brindisi perde palloni su palloni (22 alla fine) e la Montepaschi può amministrare negli ultimi 10’: Rakovic e Lavrinovic chiudono con 13 punti a testa, dall’altra parte non basta la prova super di Touré da 20 punti e 8 rimbalzi.

L’Armani Jeans Milano si riprende dopo la pesante sconfitta di Siena superando in casa l’Air Avellino per 90-78.
Successo sudato per i milanesi e giunto dopo aver giocato una gara ad inseguire l’avversario per larghi tratti. Avellino è avanti di 9 punti all’intervallo lungo ma subisce la grande reazione dell’AJ nel terzo quarto (25-18 il parziale).
Milano aggancia con due triple di Mordente ed allunga all’inizio del quarto periodo con Mason Rocca prima, e con la coppia Hawkins-Jaaber poi. L’Air continua a giocare male in attacco ed alza definitivamente bandiera bianca quando Troutman lascia il parquet per il quinto fallo.
Jaaber è il miglior realizzatore con 22 punti,
seguito da Hawkins (17), Mancinelli (11) e Mordente (11); si rivede anche Pecherov dopo due mesi di assenza, con l’ucraino a referto per 6 punti e 2 rimbalzi in 14 minuti. Su sponda avellinese ce ne sono invece 17 di Szewczyk, e 16 a testa per Thomas e Troutman.

Questo il quadro completo dei risultati:
Benetton Treviso – Angelico Biella 60-61
Fabi Shoes Montegranaro – Bennet Cantu’ 83-93
Dinamo Sassari – Canadian Solar Bologna 66-75
Armani Jeans Milano – Air Avellino 90-78
Pepsi Caserta – Cimberio Varese 92-80
Banca Tercas Teramo – Lottomatica Roma 53-74
Vanoli-Braga Cremona – Scavolini Siviglia Pesaro 74-87
Enel Brindisi – Montepaschi Siena 51-68

di Andrea Centenari

foto: tuttosport.com

    Print       Email

1 Comment

  1. […] This post was mentioned on Twitter by ItalNews.info, Andrea Centenari. Andrea Centenari said: Serie A. Vittorie per Siena e Milano, risorge Roma http://bit.ly/fGFbF9 […]

You might also like...

Gran Premio di Abu Dhabi

Read More →