Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Arte  >  Current Article

Torna “Antiquari nella Roma rinascimentale”

By   /   12 Ottobre 2010  /   Commenti disabilitati su Torna “Antiquari nella Roma rinascimentale”

Roma ospiterà da sabato 16 a domenica 24 ottobre, nel complesso monumentale S. Spirito in Sassia (Borgo S. Spirito 1) “Antiquari nella Roma Rinascimentale”, giunta alla quinta edizione.

Ben 3000 opere, per oltre 2000 mq di stand, con antiquari romani, italiani ed esteri, che esporranno arredi italiani ed europei di alto antiquariato, pezzi orientali di magnifica fattura, mobili francesi, inglesi ed italiani, tappeti orientali, dipinti e ogni altra opera ricercata da professionisti del settore, collezionisti esigenti o semplici amanti dell’arte. Un mix di antico e moderno (ci saranno anche opere di Andy Warhol, Giorgio De Chirico e Giuseppe Migneco).

Il tutto all’interno di un coreografico spazio ricco di storia e di arte, qual è il complesso S. Spirito in Sassia. Ideata e voluta dall’antiquario Paolo Rufini, organizzata dall’associazione “Provarte”, la mostra è presieduta dal sen. Esterino Montino, col patrocinio della Regione Lazio (Assessorato Cultura, Arte e Sport), del Comune di Roma e dei Municipi di Roma Centro Storico e XVII, in collaborazione con la Camera di Commercio di Roma. L’inaugurazione dell’evento, con presentazione alla stampa, si terrà venerdì 15 ottobre, alle ore 20.00, al complesso monumentale S. Spirito in Sassia, alla presenza di noti personaggi ed esperti del settore.

Quest’anno ci sarà una grossa novità: l’evento ospiterà una nuova forma d’arte, ideata da Lorenza Vitali e condotta da Luigi Cremona con due momenti di Alta Gastronomia, nello splendido chiostro adiacente e collegato al percorso espositivo di “Antiquari nella Roma Rinascimentale”.

Per la prima volta a Roma avrà luogo la kermesse dei grandi Chef, famosi o giovani ed emergenti: dal 16 al 18 ottobre si terrà “CuninArte”, il premio al “miglior Chef Emergente del Centro Italia”, una competizione aperta ai migliori e giovani talenti del Centro Italia per scoprire in anticipo chi sarà il nuovo Vissani.

In questa gara si esibiranno le migliori promesse dell’Abruzzo, Lazio, Marche, Sardegna, Toscana, Umbria. Mercoledì 20 ottobre si terrà l’anteprima di “Mete Divine”, con una vetrina dei migliori agriturismi d’Italia scelti in collaborazione con Agriturist.

Poi, dal 21 al 24 sarà la volta di “Gourmet Hotel Collection”, un evento di respiro nazionale volto a valorizzare la formula del “Bed&Dinner”. Le strutture che saranno presenti potranno a rotazione offrire al pubblico un saggio-assaggio delle loro capacità culinarie.

La mostra rimarrà aperta tutti i giorni, anche sabato e domenica, ore 11-20, il venerdì fino alle 23.

ingresso: 12 euro

di Augusto Martellini

    Print       Email

You might also like...

Conoscere e contrastare il Jihadismo

Read More →