Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Canoa - Canottaggio  >  Current Article

Canottaggio: Cameron e Tyler Winklevoss gli inventori di FaceBook?

By   /   10 ottobre 2010  /   7 Comments

Sta per uscire una pellicola sulla storia di Facebook, la scenografia è di Aaron Sorkin e il regista David Fincher, entrambi geni del cinema. Il film uscirà nelle sale il prossimo autunno, il titolo? “The Social Network”. Ufficialmente l’inventore è Mark Zuckerberg, ma non tutti sanno che ci sono in corso battaglie legali per la rivendicazione del social network e soprattutto quale fosse il suo presunto scopo.

Andiamo per gradi, iniziamo dal 2002 quando due gemelli Cameron e Tayler Winklevoss pensarono di creare un sito web in cui ogni utente potesse avere delle pagine proprie, da mettere a disposizione di tutti gli altri, con informazioni, foto, note, interessi: un “profilo” diremo oggi. Il loro scopo era di rendere un servizio agli studenti del campus di Harvard, cioè mettere in contatto più stretto i ragazzi. Pensate avevano trovato anche il nome: “ConnectU”.

Allora i due fratelli, oltre che studiare, remavano, cosa che continuano a fare ancora, tant’è che alle Olimpiadi di Pechino 2008 arrivarono sesti. Ma riprendiamo la nostra storia. I fratelli Winklevoss ebbero la brillante idea e presero contatto con un ragazzo, Mark Zuckerberg, ritenuto da tutti grande esperto informatico. Mark lavorò per tre mesi al loro fianco, poi se ne andò e fece sua l’invenzione dei gemelli, infatti, nel 2003 nasce “FaceMash”, poi rinominato “Facebook”. Ad oggi ha più di 400 milioni di utenti nel mondo ed è stato valutato 4 miliardi di dollari.

Comincia così la rivendicazione da parte dei gemelli Winklevoss, agli stessi vengono offerti da parte dei legali di Mark Zuckerberg un bel po’ di soldi, 65 milioni di dollari, 20 in contanti, 45 in azioni. Voi al posto loro come vi sareste comportati?

I fratelli Winklevoss, nonostante questa cifra da capogiro, hanno continuato ad alzarsi la mattina presto per allenarsi sulla loro imbarcazione, perché il loro desiderio più grande era quello di partecipare e vincere alla Boat Race, più delle Olimpiadi. La gara delle barche, la più importante, la sola: Oxford-Cambridge.

Era il loro sogno più grande. Già nel 2008, anno delle Olimpiadi, i due gemelli erano a conoscenza dell’offerta, eppure hanno continuato ad allenarsi per sei ore il giorno, pioggia o sole, senza un solo giorno di pausa e stiamo parlando di allenamenti di canottaggio non certo di ping pong, senza offesa per quest’ultimo.

Loro con la “quasi” certezza di vittoria nella battaglia legale, altrimenti non sarebbe pervenuta quel enorme offerta dei legali di Zuckerberg, hanno continuato a vivere la loro vita da sportivi, riuscendo a vincere la famosa gara Boat Race. Questo perché i due sportivi pensano che: “La vita è molto di più che avere soldi, la vita è cercare di fare qualcosa di cui poi sarai orgoglioso”.

Forse ad altri l’idea di poter avere tanti soldi avrebbe dato alla testa. Loro, invece, hanno continuato sereni a ad avere in testa solo i remi. Questo è un chiaro esempio di vero amore per lo sport.

di Armida Tondo
 

    Print       Email

7 Comments

  1. Gio ha detto:

    fagiani di harvard—- non mi sono d’esempio in nulla

  2. 5000 Gratis Facebook Vrienden…

    […]Canottaggio: Cameron e Tyler Winklevoss gli inventori di FaceBook? | ItalNews[…]…

  3. ciamiz ha detto:

    Forse non tutti sanno che se ne sono stati tranquilli a sbattere i remi nonostante i 65mln di dollari perchè il papi di questi bei fanciulli ha diverse centinaia di milioni di dollari…

  4. Valentina ha detto:

    Si, vero amore per lo sport. Dopo aver ricevuto 65 milioni da Zuckerberg.

  5. […] (Blog)Ho più di 300 contatti su Facebook e non voglio perderli, si può …Wired.it/Canottaggio: Cameron e Tyler Winklevoss gli inventori di FaceBook?ItalnewsPC Revenge -Ciaoblog (Blog)tutte le notizie […]

  6. […] This post was mentioned on Twitter by Appunti Sul Web and Appunti Sul Web, ItalNews.info. ItalNews.info said: Canottaggio: Cameron e Tyler Winklevoss gli inventori di FaceBook?: Sta per uscire una pellicola sulla storia di F… http://bit.ly/adH7yM […]

You might also like...

Squat&Basilico: la start up per mangiare bene e rimanere in forma

Read More →