Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Pallavolo  >  Current Article

Volley: Le grandi avanzano, spettacolo nel terzo turno

By   /   28 September 2010  /   1 Comment

Con i matches disputati ieri sera si è conclusa la prima parte del Mondiale 2010 di Volley, le 24 squadre giunte ai nastri di partenza, sono diventate 18 in virtù dell’eliminazione delle sei selezioni che hanno finito il primo girone classificandosi quarte.

Il big match di serata ha visto di fronte Brasile e Cuba, impegnati in uno degli incontri più appassionanti della pallavolo moderna, più di due ore di gioco, per contendersi il primo posto nel pool. Al tie break l’hanno spuntata i caraibici, battendo 3-2 (34-32, 18-25, 23-25, 25-21, 15-12) un Brasile mai domo, che certamente risulterà un cliente scomodo per chi arrivando primo pensava di trovare avversari più agevoli.

La Russia vince al tie break contro Porto Rico dopo un match infinito, per Bagnoli tante buone indicazioni dal match che ha regalato ai suoi il primato del girone.

Italia così non ci siamo: Anastasi, certo del passaggio del turno, toglie Parodi e Birarelli ed inserisce Cernic e Sala, due ottimi giocatori che faranno vedere tutte le loro doti in campo, gli altri 4 restano gli stessi dei matches precedenti.
I ragazzi mettono in campo voglia e determinazione, vincendo 25-21 il primo set e stravincendo 25-10 il secondo. Proprio quest’ultimo risultato ha poi mandato in tilt i “nostri”, ormai certi del 3-0 hanno mollato psicologicamente, sbattendo contro il muro iraniano ed attaccando con soluzioni troppo prevedibili. Morale della favola: nel terzo e nel quarto set i ragazzi di Anastasi si svegliano troppo tardi, subiscono break di 4-0 in rapida sequenza, per poi infilando battute e palle murate, ma non basta ed i due set vanno in mano ai persiani. (21-25, 26-28). Al tie break Travica ed un monumentale Lasko hanno finalmente acceso la luce mettendo grinta e determinazione. Finirà 15-13 per gli azzurri.

Clamorose le vittorie del Messico, che dopo 36 anni torna nell’elite del volley, ma anche le qualificazioni di Egitto e Camerun, due africane che passano il turno in un mondiale pieno di emozioni, equilibrato ed avvincente.

Questo il quadro della seconda fase che inizierà il 30 settembre per finire il 2 ottobre:

Pool G (Catania): Italy, Puerto Rico, Germany
Pool I (Catania): Russia, Egypt, Spain
Pool H (Milano): Cuba, Serbia, Mexico
Pool M (Milano): France, Japan, Argentina
Pool L (Ancona): Usa, Czech Republic, Cameroon
Pool N (Ancona): Poland, Brazil, Bulgaria
.
Da brividi il Pool N con un Brasile pronto alla riscossa, la Polonia che finora ha disputato un mondiale perfetto e la Bulgaria formazione tosta ed imprevedibile, allenata dal professor Silvano Prandi.
.
di Marco De Palo
    Print       Email
  • http://www.RicksGamblingGuide.com Rick Phillips

    Hi,

    I’m just getting started with my new blog. Would you want to exchange links on our blog-rolls?

    BTW – I’m up to about 100 visitors per day.

You might also like...

Volley

Parma: consegnati i premi “Atleta dell’Anno”

Read More →