Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Canoa - Canottaggio  >  Current Article

Fiamme Oro sul podio a San Miniato

By   /   13 July 2010  /   Comments Off

Un altro successo per i giovanissimi e promettenti campioni del futuro delle Fiamme Oro di Sabaudia nella Prova Nazionale Canoa Giovani, svoltasi a San Miniato, sul Lago di Roffia. Evento sportivo che ha visto la partecipazione di circa 561 atleti e 500 tra tecnici e genitori. Ospiti d’eccezione Susanna Cicali e Alice Fagioli, pluricampionesse, che con la loro presenza pongono l’accento in modo inequivocabile sulla portata di questo evento.

Un territorio, quello del bacino di Roffia, pacificamente invaso da giovani canoisti provenienti da tutta Italia con le loro canoe colorate, immagine che rafforza sempre più le referenze e la vocazione del bacino di Roffia, all’accoglienza e alle attività sportive a tutti i livelli. La città di San Miniato ha accolto con entusiasmo i piccoli azzurri e sicuramente vedere le nuove promesse della canoa regatare in un bacino, che può vantare campo di gara idoneo per competizioni di tipo nazionale e internazionale, ha portato vita ad un sabato e domenica diversi.

Immersi nello splendido ambiente naturalistico, opportunamente vestito a festa per la Prova Nazionale Canoa Giovani, i ragazzi hanno potuto avere clima sportivo e ambientale adatto a competizioni di questo genere, dove sport e natura formano un quadro di grande valore. La Federazione Italiana Canoa-Kayak ha ringraziato le 67 società remiere presenti a San Miniato, tra queste società anche quella del Gruppo Sportivo Fiamme Oro di Sabaudia. Una società che continua a investire sui giovani, dando loro la possibilità di crescere in un ambiente sano e praticando sport con tecnici e dirigenti preparati e completamente innamorati del loro ruolo.

Proprio perché i giovanissimi atleti sono seguiti sotto tutti i punti di vista sia sportivi sia di crescita, i ragazzi rispondono bene al loro impegno, dimostrando a se stessi e ai loro tecnici che i sacrifici fatti non cadono nel vuoto.  Il responsabile del Gruppo Elmo Santini da anni impegnato nell’attività remiera, con un sorriso che lascia intravedere la soddisfazione dei risultati che ogni volta portano a casa i suoi “ragazzi”, risponde a qualche domanda con tanta serenità e umiltà.
Cosa la spinge da anni a seguire con lo stesso entusiasmo del primo giorno gli atleti?La gioia di sapere che oltre a praticare lo sport, il Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro è un grande supporto per la società, tanti di questi ragazzi se non avessero incontrato lo sport sulla loro strada forse ora sarebbe su una panchina senza saper cosa fare per impegnare il loro tempo o magari qualcosa di peggio”.
Il suo rapporto con i ragazzi e i tecnici?Con i tecnici c’è la massima stima per il ruolo che ognuno di noi riveste, c’è fiducia nel loro lavoro, l’esperienza acquisita nel tempo li rende unici e insostituibili, diverso con i ragazzi e gli atleti, dove è importante trasmettere valori umani e poi sportivi”.
Se dovesse ringraziare qualcuno per i risultati ottenuti?Potrebbe sembrare scontato, ma spesso non si vedono le persone che lavorano per noi, primo tra tutti il Questore di Latina Nicolò D’Angelo che è sempre stato disponibile ad ogni nostra richiesta di supporto, i Dirigenti di Roma che sono al nostro fianco in tantissime occasioni e per ultimi, i ragazzi tutti e i tecnici che non si risparmiano di nulla pur di dare lustro alla Polizia di Stato tramite la pratica sportiva”.

Questi i risultati conseguiti:

C1 Cadetti  B M    mt.200 1°Classificato(Campione Nazionale)   Simone Lenzini
C2 Cadetti  B M    mt.200 1°Classificato(Campioni Nazionali)    Claudio Saccucci
Valentino Dell’Armellina
C1+C2 Cadetti  B M  2x200mt 1°Classificato (Campioni Nazionali)  Claudio Saccucci
Valentino Dell’Armellina
Sebastian Szela
C1 Cadetti  B M    mt.2000 2°Classificato                                          Simone Lenzini
Sebastian Szela
C1 Cadetti  B M    mt.2000 3°Classificato                                        Sebastian Szela
K1 Cadetti  A M    mt.2000 4°Classificato                                        Samuele Turcato
K1 4,20 Allievi  B M    mt.200 4°Classificato                                       Cristian Paniccia

di Armida Tondo

    Print       Email

You might also like...

canottaggio

Campionati del Mondo Universitari di canottaggio

Read More →